Qualche consiglio pratico per andare in vacanza anche subito su un’isola paradisiaca ed incontaminata con il mare cristallino

Chi ha la possibilità di viaggiare e andare in vacanza anche adesso, questa è una delle mete turistiche più ambite e gettonate per le sue bellezze naturali e per le sue bellissime spiagge.

Terra di miti e leggende, Creta è una delle isole greche più importanti per le sue dimensioni e per il suo patrimonio storico e culturale che affascina generazioni.

Paesaggi e atmosfere uniche al mondo che si possono godere da subito con qualche consiglio pratico, per andare in vacanza su un’isola paradisiaca ed incontaminata con il mare cristallino.

Come organizzare un’indimenticabile vacanza nell’isola greca famosa per i miti e leggende

Storia, relax e buon cibo sono le parole chiave per godere di un’ottima vacanza al mare. Oltre a ciò si possono trovare ottime tariffe per l’alloggio, il viaggio e gli spostamenti.

Il turismo estivo inizia in primavera e finisce in autunno per il clima molto favorevole. Questo permette ai turisti di poter fruire al meglio le proprie vacanze anche da maggio e fino ad ottobre.

La capitale Heraklion, affaccia sul mare ed è un ottimo punto di partenza per poter organizzare un itinerario per visitare al meglio l’isola. Qui si trova l’aeroporto dove poter atterrare sfruttando anche tariffe davvero molto economiche soprattutto in bassa stagione. Ed è possibile noleggiare un auto per spostarsi senza problemi.

Da qui è possibile raggiungere il Palazzo di Cnosso e il Museo Archeologico di Heraklion che sono due mete assolutamente da non perdere.

La parte occidentale è molto turistica e molto attrezzata. Nella parte meridionale ed orientale si possono trovare piccoli paesi con realtà quotidiane e molte bellissime spiagge libere con il mare cristallino.

Qualche consiglio pratico per andare in vacanza anche subito su un’isola paradisiaca ed incontaminata con il mare cristallino

Le spiagge più gettonate per il mare cristallino, per gli aperitivi in spiaggia e i locali notturni sono quelle di Malia e di Hersonissos.

Molte ancora sono le spiagge da visitare e all’insegna del relax troviamo la spiaggia rosa Elafonissi e Balos nella parte occidentale dell’isola. Oltre a queste ci sono anche la spiaggia di Vai, chiamata anche Palm Beach in quanto è immersa in una della più grandi foreste di palme in Europa. Oppure Preveli Beach, una laguna circondata da palme con acqua dal colore verde.

Durante questo itinerario si possono aggiungere una visita a uno dei monasteri più importanti dell’isola come il monastero Arkadi. Questo monastero racconta e conserva molte testimonianze dell’assedio dell’esercito ottomano. Questo luogo era diventato rifugio per molti rivoluzionari che si opponevano al dominio turco.

Queste sono solo alcuni dei posti da visitare e da vedere, quindi se si ha più tempo a disposizione si possono ammirare paesaggi, tramonti e magari fare il bagno in spiagge paradisiache indimenticabili.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te