Premi fiscali per chi utilizza i pagamenti tracciabili

Uno degli obiettivi primari della nuova Legge di Bilancio 2020 è quello di arginare al limite l’evasione fiscale. La tracciabilità dei pagamenti, ormai obbligatoria, diventa un’occasione per dare il via ad una vera e propria lotteria con tanto di premi. A beneficiarne saranno tanto i commercianti quanto i consumatori che faranno uso dei pagamenti elettronici. Il premio finale della lotteria sui pagamenti è fissato a 5 milioni di euro. Chi sarà il vincitore che si aggiudicherà l’appetitoso trofeo? Stanno arrivando cospicui premi fiscali per chi utilizza i pagamenti tracciabili.

Come ottenere i premi fiscali per chi utilizza i pagamenti tracciabili?

A partire dal prossimo 1° luglio prenderà il via la lotteria degli scontrini. Questa volta la macchina del Fisco ha ingegnato proprio bene il piano per combattere l’evasione e il riciclaggio di denaro. Difatti, oltre al premio finale ci saranno anche altri premi su base mensile a cui tutti potranno concorrere. Si prevedono venti premi mensili da 100 mila euro per i cittadini contribuenti. Mentre per i commercianti e gli esercenti ci saranno in palio 10 premi mensili da 20 mila euro ciascuno. Il piano “Italia cashless” funzionerà?

La distribuzione delle regioni in cui i pagamenti in contanti sono più elevati è piuttosto disomogenea nel nostro paese. Laddove nelle regioni settentrionali le modalità elettroniche sono diventate il mezzo più utilizzato, al Sud la situazione è differente. Ma i progetti del Governo per la lotta all’evasione sono molto chiari e ben presto le strategie adottate vedranno ottimi risultati. Basti ricordare i numerosi incentivi fiscali che lo Stato ha concesso per l’adeguamento delle attività commerciali all’uso del Pos e dello smart Pos.

Prende il via la lotteria degli scontrini

Prende il via la tanto attesa lotteria degli scontrini. Quale soluzione migliore per rimpolpare le casse dello Stato e fare felici i contribuenti? Per partecipare all’estrazione sarà necessario che ogni interessato si registri sul Portale Lotteria di modo da ottenere il proprio Codice Lotteria. I più fortunati che saranno estratti potranno ritirare il premio entro 90 giorni da quello successivo alla pubblicazione. A chi la dea bendata offrirà i premi fiscali per chi utilizza i pagamenti tracciabili? Il gioco vale la candela questa volta, per cui sarà il caso di tentare la fortuna.

Consigliati per te