Non solo app e scuole perché questi siti possono insegnarci lingue straniere come inglese, spagnolo e francese

Imparare le lingue

Nel mondo di Internet esistono una marea di opportunità per quanti vogliano apprendere nozioni e metodi. Sono in troppi ad evidenziare i limiti e le problematiche della rete. E talvolta finiamo così per dimenticare che le risorse online, se ben gestite, potrebbero insegnare, anche ad una persona priva di particolari mezzi economici, lavori, metodi e lingue, gratuitamente. Oggi, così, diamo un’occhiata ad alcuni siti Internet particolarmente accreditati che forniscono tantissimi strumenti.

Utilizziamo il termine accreditati nel senso che sono curati o consigliati da particolari istituzioni linguistiche, oppure perché sono gestiti da soggetti seri. Insegnare ed apprendere lingue peraltro può aiutarci a trovare lavoro. Lo sanno bene coloro che scelgono di partecipare a queste opportunità di lavoro. Non solo app e scuole perché questi siti accreditati possono insegnarci lingue straniere come inglese, spagnolo e francese.

Alcune fonti autorevoli per Inglese, Spagnolo e Francese

Iniziamo dalla lingua inglese. Sono ovviamente pressoché infiniti i metodi per esercitare l’inglese oggigiorno. Ad una piattaforma online dotata di materiale multimediale, potremmo abbinare poi un canale YouTube per seguire attualità e documentari.

Su ABA English, ad esempio, è possibile visionare centinaia di contributi video cui si aggiungono lezioni di grammatica e lessico. Questo approccio concreto e direzionato potrebbe essere veramente utile con chi vuole buttarsi sulla lingua in maniera pragmatica. Le 144 unità sono suddivise in 6 livelli, in modo da accompagnare l’utente. Ad una parte del materiale, però, si può accedere esclusivamente utilizzando alcuni abbonamenti premium.

Per rimanere aggiornati sull’attualità mondiale, invece, su YouTube potremmo seguire il canale Al Jazeera English. La nota testata giornalistica è molto informata su tematiche di attualità internazionale e presenta un livello di inglese caratterizzato da un accento internazionale.

Per la lingua francese, invece, è molto consigliabile il portale “Parlons français, c’est facile”. È curato da TV5MONDE ed è dotato di decine di workshops ed esercizi interattivi. La partecipazione è totalmente gratuita. Se poi volessimo affinare l’ascolto e visionare documentari e telegiornali, teniamo a mente che su YouTube possiamo vedere l’emittente France 24. Questa è attiva 24 ore su 24 ed è considerabile una fonte molto seria.

Non solo app e scuole perché questi siti possono insegnarci lingue straniere come inglese, spagnolo e francese

Per quanto riguarda la lingua spagnola invece si può sottolineare l’iniziativa di ICAA Ministerio de Educación, Cultura y Deporte. Tanti classici della filmografia spagnola e sudamericana infatti sono ora disponibili in maniera totalmente gratuita per esercitare la lingua. Basterebbe iscriversi su Vimeo.com al canale della Filmoteca Española.

Alcune testate giornalistiche invece propongono la visione continua di notizie e documentari in spagnolo. Tra questi ci sono varie emittenti sudamericane come teleSur Noticias che sono accessibili 24 ore su 24.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te