Non ci dicono mai che quando il Wi Fi dello smartphone non funziona è spesso colpa di questo oggetto insospettabile

Negli ultimi tempi siamo tutti diventati molto più bravi ed esperti quando si tratta di tecnologia. Ad oggi infatti anche le persone più anziane sanno cosa fare per risolvere problemi semplici e quotidiani legati agli smartphone. O almeno nella maggior parte dei casi è così. Questo avviene innanzitutto perché i nuovi modelli sono ormai molto facili e intuitivi da utilizzare. E poi perché, come ben sappiamo, necessità fa virtù. E quindi anche i più pigri ed estranei al mondo tecnologico hanno col tempo appreso le nozioni fondamentali.

Problemi inaspettati

Eppure se questo discorso è valido per gli inconvenienti più basilari che interessano i telefoni di nuova generazione, non può esserlo per quei problemi più complessi e inaspettati. Come ad esempio la rete del telefono che non ne vuole sapere di funzionare, o l’impossibilità di collegare quest’ultimo al Wi-Fi. In queste situazioni infatti non sempre conosciamo la soluzione, e dobbiamo quindi rivolgerci a chi è più esperto di noi. In quest’ultimo caso in particolare però, ovvero quello legato al non riuscire ad accedere alla rete di casa, suggeriamo di provare a fare questo tentativo. Infatti non ci dicono mai che quando il Wi Fi dello smartphone non funziona è spesso colpa di questo oggetto insospettabile.

Uno scudo eccessivo

Quando capita di non riuscire ad accedere alla rete domestica con il proprio smartphone la prima cosa da fare è assicurarsi che non sia una problematica che abbia a che fare con il gestore stesso. In quel caso ovviamente anche i computer e tutti gli altri accessori collegati non funzionerebbero. A questo punto, una volta accertati che si tratta solamente del nostro smartphone, potremmo voler provare un interessante tentativo. Infatti non ci dicono mai che quando il Wi Fi dello smartphone non funziona è spesso colpa di questo oggetto insospettabile.

Stiamo parlando della cover. Sembrerà assurdo ma molto spesso la colpa di un’impossibilità di collegamento è data proprio dalla presenza della custodia dello smartphone. Quest’ultima infatti, soprattutto se presenta parti in metallo, potrebbe essere motivo di interferenza per la ricezione del segnale. Dunque, per scongiurare che sia questa la causa, consigliamo di rimuoverla ed effettuare uno dei test disponibili o, semplicemente, notare se effettivamente il problema si risolve. In questo caso, non ci resta che cambiare cover e optare per un materiale diverso dal metallo.

Consigliati per te