Mettere bene il rossetto e togliere le macchie da vestiti e denti

Il rossetto è forse il maggior vezzo delle donne. Un elemento del make up che maschera le imperfezioni delle labbra donando un sorriso accattivante. Inoltre è sintomo di femminilità ma deve essere scelto con cura e applicato bene per ottenere un effetto stupefacente.

Mettendo il rossetto potremo disegnare le labbra come ci piacerebbe averle. Potremo definirle, sfinarle o rimpolparle. Anche la tonalità del rossetto deve essere scelta a seconda dell’incarnato, per non avere un effetto peggiorativo.

Mettere bene il rossetto e togliere le macchie da vestiti e denti

Se si hanno labbra sottili si potrà optare per un rossetto cremoso di colore chiaro e tenuta. Per avere un effetto rimpolpato è consigliabile stendere uno strato di correttore prima di applicare il rossetto. Cancelliamo così i bordi delle labbra per poi disegnarli a nostro piacimento con una matita in tinta con il rossetto. Atteggiando le labbra come se sorridessimo, l’operazione sarà più semplice e precisa.

Se le labbra sono carnose si potrebbe avere l’esigenza di ridurle leggermente. Anche in questo caso dobbiamo neutralizzare il perimetro per poterlo ridisegnare. È importante non avere fretta e non delineare le labbra per eccesso o per difetto per più di un paio di millimetri. Modificare troppo le dimensioni naturali potrebbe dare un effetto sgradevole e posticcio.

Per avere un effetto che riduce il volume si possono scegliere nuances scure e opache.

Inoltre per far durare a lungo il rossetto bisogna utilizzare la matita sia sul contorno delle labbra che sulla parte dove andremo a stendere il colore. Questo renderà il rossetto long lasting.

Come evitare i segni sui denti

Il rossetto è l’elemento del make up che esalta maggiormente la femminilità e ringiovanisce il viso se applicato bene. Essendo così pastoso e difficile da stendere sulle labbra, può creare delle antiestetiche macchie sui denti che potrebbero segnare il sorriso per molte ore.

C’è un trucco per evitare di sporcare i denti. La parte di rossetto che per errore applichiamo sul lato più interno delle labbra può andare a finire sui denti. Dopo l’applicazione basterà mettere un dito in bocca e farlo strusciare verso l’esterno. In questo modo l’eccesso di rossetto andrà sul dito e non sui denti. Attenzione a non intaccare la parte esterna e visibile delle labbra per non rovinare il make up.

Oltre a mettere bene il rossetto e togliere i segni dai denti, potremmo dover eliminare macchie dai vestiti. L’alleato migliore è il sapone di Marsiglia. Dovremo inumidire la saponetta e prelevare una piccola quantità di sapone con una spugnetta. Strofiniamo la macchia e lasciamo agire per almeno 15 minuti per poi procedere con il lavaggio. Se si tratta di abiti in pelle o camoscio possiamo coprire le macchie con dell’amido di riso o mais e aspettare qualche minuto affinché la polvere assorba l’untuosità del rossetto.

Avremo labbra perfette e macchie sparite.

Lettura consigliata

Come scegliere il miglior mascara effetto ciglia finte senza grumi a circa 12 euro e come pulire e riutilizzare lo scovolino

Consigliati per te