Le principali candidature al David di Donatello 2021 e il meraviglioso mondo del cinema italiano

C’è grande attesa, per l’imminente cerimonia dei David di Donatello. La sessantaseiesima edizione, si terrà in diretta su Rai 1, l’11 maggio prossimo. A condurre la cerimonia di premiazione sarà il presentatore Carlo Conti. Sono 25 i premi previsti e la serata sarà in nome del grande cinema italiano.

Tra le pellicole in concorso, a differenza degli anni precedenti, saranno presenti anche film, che non sono usciti nelle sale cinematografiche. In gara quindi, ci saranno tutti i film usciti in Italia, dal gennaio 2020 fino al febbraio 2021.

Come si svolgeranno?

Il conduttore, quest’anno spera di poter avere al suo fianco almeno i vincitori del David. L’anno scorso la cerimonia si svolse con il solo Conti all’interno dello studio, in collegamento video con i vincitori.

Si spera, che le principali candidature al David di Donatello 2021 e il meraviglioso mondo del cinema italiano, possano essere di buon auspicio per tutto il settore dello spettacolo.

I film con il maggior numero di candidature:

  • Volevo nascondermi è il film di Giorgio Diritti che ha come protagonista Elio Germano. Il film racconta la vita del pittore italiano Ligabue, ed è candidato a ben 15 statuette;
  • Hammamet è un film di Gianni Amelio, con protagonista Pierfrancesco Favino. La pellicola racconta la fase finale della vita di Craxi, e anche questo film è candidato a 14 statuette;
  • Favolacce dei fratelli D’innocenzo, vede come protagonista sempre Elio Germano ed è candidato a 13 statuette;
  • L’incredibile storia dell’isola delle rose, di Sidney Sibilia sempre con Elio Germano, è candidato a 11 statuette.

Il premio per miglior film

Il premio come miglior film viene conteso da: Volevo nascondermi, Hammamet, Favolacce, Miss Marx e Le sorelle Macaluso.

Concorrono per miglior attrice protagonista:

  • Paola Cortellesi per Figli;
  • Micaela Ramazzotti per gli Anni più belli;
  • Vittoria Puccini per 18 Regali;
  • Sofia Loren per La vita davanti a sé;
  • Alba Rohrwcher per Lacci.

Concorrono per miglior attore protagonista:

  • Pierfrancesco Favino per Hammamet;
  • Elio Germano per Volevo nascondermi;
  • Valerio Mastandrea per Figli;
  • Kim Rossi Stuart per Cosa sarà;
  • Renato Pozzetto per Lei mi parla ancora.

Ecco le principali candidature al David di Donatello 2021 e il meraviglioso mondo del cinema italiano.

Consigliati per te