La nostra casa avrà sempre odore di pulito grazie a questo profumo celestiale fai da te per spray o bastoncini

È davvero piacevole entrare dalla porta di casa ed essere travolti da un’onda di profumo di pulito. Spray e bastoncini sono i migliori profumi per ambienti ma le fragranze sono tutte uguali. Sarebbe bello, invece, entrare nella propria abitazione e avvertire un’essenza del tutto unica: la nostra personale. Senza bisogno di diventare nasi professionisti, con questo articolo impareremo a realizzare un profumo fai da te per la nostra casa.

La nostra casa avrà sempre odore di pulito grazie a questo profumo celestiale fai da te per spray o bastoncini

Per realizzare un profumo che si diffonda tramite bastoncini avremo bisogno dei seguenti materiali:

  • una boccetta in vetro a collo stretto;
  • 80 ml di vodka o pari ml di olio di girasole;
  • 5 bastoncini in bambù o rattan;
  • 10 ml di oli essenziale.

Mentre per quanto riguarda un profumo per ambienti spray ecco l’occorrente:

  • 1 cucchiaino di argilla verde in polvere;
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio;
  • 20 gocce di olio essenziale;
  • acqua.

Per la presenza dell’olio essenziale evitiamo di erogare su mobili di legno o tessuti in quanto potrebbero rimanere unti. Questa era la ricetta ma ecco come scegliere gli oli essenziali.

La piramide olfattiva

La piramide olfattiva è una classificazione secondo il criterio della persistenza di una fragranza nell’aria. I livelli sono della piramide sono 3. In cima alla piramide troviamo le note di testa, che sono le più volatili. Al naso si avvertono subito ma tendono anche a sfumare rapidamente. Fra le note di testa abbiamo le fragranze marine, agrumate, aromatiche (timo, basilico etc.) e adeildata ossia fiorita di sintesi.

Al secondo piano della piramide troviamo le note di cuore. Queste possono persistere per un’ora nell’aria e subentrano alle note di testa perché più marcate e calde. Fra queste troviamo le famiglie olfattive delle fiorite, fruttate e speziate (cannella, caffè etc.). Infine la base della piramide con le fragranze più durevoli ossia le note di fondo (cuoio, legno, gourmand, muschiate o ambrate etc.).

Procedimento

Dapprima si versa nel flacone l’alcol o l’olio, poi gli oli essenziali. Seguiremo quest’ordine: prima gli oli essenziali delle note di fondo, poi di cuore e per ultimi quelli delle note di testa. Solitamente le note di testa sono in netta maggioranza rispetto alle altre (circa la metà). Le note di cuore e di fondo si spartiscono la rimanente metà (20 e 30%).

Non ci resta che lasciare evaporare o vaporizzare in modo che la nostra casa avrà sempre odore di pulito.

Lettura consigliata

Altro che due gocce di profumo come Marilyn, con questi trucchi ne servirà anche meno

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te