Inizia una correzione o da domani sui mercati azionari tornerà il segno verde?

Da oltre un mese i prezzi continuano a muoversi in stretta lateralità e quando sembra che si possa partire in un verso, entro pochi gironi si torna indietro. L’incertezza è tanta ma la fa da padrona l’inflazione e le tasse di Biden, mentre i dati economici continuano  a essere buoni. Il problema è proprio questo e si ragiona in tals enso:  economia in ripresa e probabile inflazione alle porte e quindi tassi in salita  perciò mercati al ribasso.

Cosa attendere quindi? A queste incertezze si aggiunge poi il fatto che le piazze americane, non quelle europee ed asiatiche, sono sopravvalutate rispetto al price earning storico.

Dopo il ribasso di oggi cosa attendere da domani in poi? Inizia una correzione o da domani sui mercati azionari tornerà il segno verde?

Alle ore 20.18 dell’ 11 maggio abbiamo letto i seguenti prezzi:

Dax Future

15.112

Eurostoxx Future 

3.928

Ftse Mib Future

24.235

S&P 500 Index

4.145.

La previsione annuale è vicino ad un punto di svolta

In rosso la nostra previsione annuale sull’indice azionario mondiale su scala settimanale per il 2021.

In blu il grafico dei mercati americani fino al 7 maggio

blank

Le prossime date dove attendere punti di inversione sono il 19 maggio e poi il 22 giugno.

Le nostre proiezioni per la settimana del 10 maggio

Il minimo settimanale doveva formarsi nella giornata di lunedì mentre il massimo in quella di venerdì. A questo punto la previsione si è rivelata molto probabilmente sbagliata e quindi, se domani verrà confermato il ribasso, la settimana potrebbe chiudere sui minimi. La “piega” sembra essere quella dell’inizio di un ribasso.

blank

Inizia una correzione o da domani sui mercati azionari tornerà il segno verde?

Di seguito la mappa dei prezzi che riporta la tendenza in corso e i livelli di inversione da monitorare per la giornata di mercoledì:

Dax Future

Tendenza ribassista. Inversione rialzista di breve con la chiusura giornaliera del 12 maggio superiore a 15.315.

Eurostoxx Future

Tendenza ribassista. Inversione rialzista di breve con la chiusura giornaliera del 12 maggio superiore a 3.984.

Ftse Mib Future

Tendenza ribassista. Inversione rialzista di breve con la chiusura giornaliera del 12 maggio superiore a 24.405.

S&P 500 Index

Tendenza ribassista. Inversione rialzista di breve con la chiusura giornaliera del 12 maggio superiore a 4.237.

Quale operatività è consigliata?

Non è il momento di avere dei long sugli indici azionari analizzati. Preferire operazioni short in ottica intraday e per il momento sottopesati short sul multidays in attesa di sviluppi. Le probabilità a questo punto cominciano ad essere alte per una correzione fra il 7 ed il 10% se non oltre, ma meglio attendere sviluppi fino a venerdì e capire  quale piega prenderà il time frame settimanale. Una conferma sul settimanale, farebbe aprire con più tranquillità operazioni al ribasso anche di una certa “consistenza”.

Si procederà per step.

Consigliati per te