In arrivo 100 euro a settimana a tutte le famiglie che vivono questa situazione

Così ha twittato la nostra Ministra delle Pari Opportunità, Elena Bonetti. I congedi parentali, il diritto allo smart working e il bonus baby-sitter, entrano nel Decreto Legge appena approvato dal Consiglio dei Ministri. In arrivo 100 euro a settimana a tutte le famiglie che vivono questa situazione.

In arrivo 100 euro a settimana a tutte le famiglie che vivono questa situazione

Sono stati stanziati, infatti, 290 milioni di euro per sostenere le famiglie. I congedi saranno retroattivi dal primo gennaio 2021. E così, il Consiglio dei Ministri, di fronte a un’Italia quasi completamente rossa ha concesso la retroattività dei congedi parentali. E ciò per sostenere le famiglie nelle zone maggiormente a rischio.

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Il rinnovo dei congedi, che sono scaduti a dicembre, doveva arrivare con il Decreto Sostegni, ma considerato il ritardo nell’approvazione, si è resa necessaria un’accelerata.

Accelerata che è arrivata con la richiesta delle due Ministre, Bonetti e Gelmini. Come ha affermato la Ministra Elena Bonetti, via Twitter, i congedi parentali, il diritto allo smart working e il bonus baby-sitter entrano nel Decreto Legge appena approvato.

Arrivano voucher di 100 euro a settimana, alternativo al congedo parentale

La nostra Ministra si è mostrata da subito vicina alle famiglie in difficoltà, in seguito alle nuove restrizioni resesi necessarie per fronteggiare la diffusione dei contagi. I congedi, attivi dal primo gennaio, saranno retribuiti al 50% per chi ha figli minori sotto i 14 anni.

Dai 14 ai 16 anni saranno usufruibili senza retribuzione. Per quanto concerne il diritto allo smart working, è stato reintrodotto per coloro che hanno figli minori sotto i 16 anni.

Tra le misure, previste nel decreto, arriva anche l’opportunità per i lavoratori autonomi, operatori sanitari e Forze dell’Ordine di fruire di un Bonus baby-sitter, fino a 100 euro alla settimana. Si tratta di un voucher, alternativo al congedo, di 100 euro a settimana.

Queste misure arrivano in un momento molto duro per il nostro Paese, per le famiglie e per i ragazzi. Nuovamente in zona rossa, di nuovo in DAD, di nuovo ad affrontare un’altra ondata di contagi e di grosse difficoltà dal punto di vista economico e morale.

Utilizzando le parole della nostra Ministra, queste sono misure necessarie e doverose per un sostegno concreto.

Sostegno alle famiglie e ai nostri bambini e ragazzi. Che si trovano nuovamente ad affrontare le difficoltà della DAD.

Approfondimento

Finalmente nel 2021 ai papà lavoratori dipendenti più giorni di congedo obbligatorio

Consigliati per te