Il vecchio strumento da non dimenticare per ritrovare la produttività

Con la tecnologia, la nostra vita è cambiata totalmente. Una volta dovevamo portarci appresso un sacco di oggetti diversi: orologio, telefono, calcolatrice, agenda e molti altri. Ora invece, è tutto compreso nel nostro smartphone.

Quindi, sembra che la nostra vita sia sicuramente migliorata e la nostra produttività anche. Però, vediamo che anche la tecnologia ha lati negativi, basti pensare che spesso invece di essere produttivi passiamo un sacco di tempo su Facebook.

Per non parlare poi delle notifiche sul telefono che ci dovrebbero ricordare qualcosa di importante ma spesso sono solo un fastidio.

Per tutti questi motivi, è bene rispolverare qualche vecchia abitudine e prendere un po’ di distanza dalla tecnologia. Ecco il vecchio strumento da non dimenticare per ritrovare la produttività.

Una data da segnare

Tutti noi dovremmo continuare ad avere in casa un calendario cartaceo. È vero che anche il telefono ha un app calendario, però questa non è così funzionale. Bisogna creare eventi, impostare notifiche, ed aprire l’app tutte le volte che si vogliono vedere i prossimi impegni.

Un calendario appeso al muro invece è comodissimo: abbiamo un evento importante? Lo segniamo in rosso, cerchiando la data interessata. E tutte le volte che passiamo vicino al calendario non possiamo sbagliare, vediamo chiaramente il nostro impegno. Chi ha bisogno di notifiche quando basta una penna ed un po’ di spazio sul muro?

Qualche consiglio ulteriore

È sempre poi bene seguire qualche semplice regola. Innanzitutto, i mettere il calendario in una posizione ben visibile, data la sua importanza nella nostra routine. E poi, assicurarsi di usare solo quello per segnare gli eventi. Usare diversi strumenti infatti crea solo confusione, e rischia di farci perdere appuntamenti importanti.

Abbiamo, quindi ritrovato, il vecchio strumento da non dimenticare per ritrovare la produttività. A volte anche la tecnologia non riesce a migliorare le cose, ed è in queste situazioni che è importante riprendere le buone abitudini passate.

Consigliati per te