Il motivo strano per cui PlayStation 5 è ancora introvabile e come bisogna fare attenzione al mercato nero che sta esplodendo?

La PlayStation 5 è la quinta generazione di console per videogiochi prodotta da Sony Interactive Entertainment.
In Europa, le vendite sono iniziate in piena pandemia il 19 novembre 2020.
E già dalla fase di prevendita si era intuito che sarebbe stata una situazione anomala, quanto meno insolita.

Questo perché ogni volta che ritorna disponibile alla vendita, si genera una corsa all’acquisto incredibile.
Gli stock spesso terminano in pochi minuti, con il risultato che parecchie persone a distanza di mesi, non hanno ancora fatto l’upgrade a PS5.

Ma ora vediamo qual è il motivo strano per cui PlayStation 5 è ancora introvabile e come bisogna fare attenzione al mercato nero che sta esplodendo.

Non ci voleva la pandemia

La verità è che la pandemia da Covid 19 ha letteralmente sconvolto il settore. E questo è successo sia per quanto riguarda la produzione di semiconduttori, sia nelle vendite stesse.

Infatti, ad una carenza nella produzione di chip che ci ritroveremo forse per tutto il 2021, si aggiunge il fatto che un solo canale di vendita non è sufficiente.

Chiudendo la maggior parte degli store fisici, resta solo quello online che spesso e volentieri è preda di sciacalli che fanno il cattivo gioco.

Il motivo strano per cui PlayStation 5 è ancora introvabile e come bisogna fare attenzione al mercato nero che sta esplodendo

Come già accennato prima, appena le vendite online terminano, in pochissimo tempo il web si riempie di annunci di vendita con prezzi decisamente più alti.

Sono sempre loro, i bagarini, che non avendo altro su cui speculare, acquistano interi stock per poi rivendere i singoli pezzi al mercato nero.
A volte i prezzi lievitano fino ad anche il doppio rispetto a quelli di listino, raggiungendo il valore di 1.000€.

Ovviamente circolano anche annunci con prezzi di vendita almeno nella norma, ma spesso e volentieri risultano falsi. Ancora una volta è gente senza scrupoli con l’unico scopo di truffare le persone in un momento di bisogno.

Si dice che la situazione dovrebbe migliorare nei prossimi mesi, ma il primo quadrimestre del 2021 è già quasi terminato. Ed è tutto rimasto immutato.
Non ci resta che sperare in tempi migliori ed attendere.

Consigliati per te