Il centesimo che vale un mucchio di soldi e che forse abbiamo nel portafoglio 

Diamo un’occhiata nella nostra borsa o nel nostro portafoglio. Il motivo? Potrebbe esserci una moneta che vale più di quanto pensiamo. Sappiamo bene, infatti, che ci sono dei centesimi che potrebbero fruttarci ben più del loro valore. Questo perché sono rari e, di conseguenza, speciali. Oggi vogliamo parlarvi di una moneta in particolare. Perciò, vediamo qual è il centesimo che vale un mucchio di soldi e che forse abbiamo nel portafoglio.

I centesimi che possono fruttare più soldi di quelli che pensiamo

In pochi fanno caso ai centesimi che posseggono. Il motivo è piuttosto semplice. Queste monete vengono utilizzate per pagare basse somme di denaro, e non sempre gli diamo importanza. Ma conoscendo il reale valore di ciascun centesimo, potremmo abituarci ad essere più accorti e a controllare con minuzia i nostri possedimenti. Infatti, il centesimo che vale un mucchio di soldi e che forse abbiamo nel portafoglio è di un valore nominale piuttosto basso. Si tratta di una speciale moneta da 20 centesimi. Un errore di produzione, infatti, l’ha resa unica nel suo genere.

Ecco quali sono i 20 centesimi di cui stiamo parlando

La moneta in questione ha un errore di conio. Prodotta nel 2002, presenta infatti il millesimo di conio 1999. Ovviamente, appena ci si è accorti dell’errore, è stata ritirata dal mercato. Ed è per questo che ha così tanto valore per i collezionisti. Ce ne sono pochissime in circolazione. La loro unicità potrebbe valerci una fortuna. Potremmo venderle, infatti, a 500 euro circa. Ci sono molti collezionisti che non vedono l’ora di aggiungerle ai loro possedimenti. Dunque, tutto ciò che dobbiamo fare, è controllare sempre il portafoglio quando ci imbattiamo in una moneta di questo valore e vedere se la fortuna, in questo caso, è dalla nostra parte!

 

Approfondimento 

Se si hanno queste monete in casa, si possiede un vero e proprio patrimonio

Consigliati per te