I 5 motivi per cui scegliere un Labrador e un metodo infallibile per addestrarlo

Chi è amante degli animali e, in particolare, dei cani sa bene l’amore che riescono a trasmettere. Fedeltà, lealtà, gioia e tante coccole sono alcune delle loro peculiarità. Avere un cane è un’avventura di cui non ci si stanca mai. Riempiono le nostre giornate di allegria e spensieratezza, ma anche di conforto quando ne abbiamo bisogno. Anche quando combinano qualche pasticcio, alla fine riusciamo sempre a perdonare quegli occhietti dolci. “Il cane è il migliore amico dell’uomo”: non c’è frase più azzeccata.

Ogni razza canina ha le sue particolarità sia fisiche che caratteriali. Una caratteristica fisica non comune a tutte le razze canine è la zampa “palmata”, ossia con le dita legate tra loro da una membrana. A questo proposito, ci sono solo 5 razze che hanno questo dettaglio e uno tra questi è il Labrador Retriever.

Il Labrador è quel bellissimo cane a pelo corto color miele, nero o marrone originario del Canada e specializzato nella pesca in quanto ottimo nuotatore, proprio per merito delle sue zampe. Il suo pelo, inoltre, è idrorepellente e ciò permette di asciugarsi in modo facile e veloce, anche autonomamente. Caratteristiche originali e pratiche, oltre i 5 motivi per cui scegliere un Labrador e un metodo infallibile per addestrarlo.

Le sue particolarità caratteriali

Vediamo quali sono i 5 motivi per cui scegliere un Labrador e successivamente un metodo infallibile per addestrarlo.

1) Ha un temperamento tranquillo, quindi facile da addestrare

2) È molto affettuoso ed espansivo con le coccole

3) Ha uno spiccato senso di fedeltà e lealtà

4) È giocherellone

5) È molto coraggioso e intelligente

Grazie alle sue doti di apprendimento e alle sue particolarità caratteriali, il Labrador è capace di agire in molteplici ruoli.

  • Cane da salvataggio in quanto eccellente nuotatore.
  • È un cane da guida per non vedenti: grazie alla sua capacità di recezione, alla sua intelligenza e al suo temperamento calmo.
  • Cane da pet therapy: poiché molto affettuoso e giocherellone, soprattutto con i bambini.

Un metodo infallibile per addestrarlo

È molto semplice addestrare un Labrador, basta conoscere il suo punto debole: il cibo, la sua passione.

Basta avere tanta pazienza e un pugno di crocchette o biscotti per cani o pezzetti di mela e il gioco è fatto. È importante sapere che non serve a nulla rimproverare il cane, poiché recepisce gli insegnamenti tramite associazione e proprio per questo ogni insegnamento dovrà essere ripetuto più volte fino a quando non apprenderà. A quel punto è essenziale premiarlo con il cibo. Una volta associato l’insegnamento con il cibo, il Labrador sarà tutto orecchie per altrettanti insegnamenti.

Consigliati per te