Fino a 20.000 euro il valore di queste vecchie videocassette che ognuno di noi potrebbe scovare in cantina

Ognuno di noi ha le proprie abitudini ed anche particolari manie. C’è chi ama ad esempio conservare qualunque cosa perché, molto probabilmente, gli è utile per mantenere vivi ricordi ed emozioni. Di tutt’altro avviso, invece, sono coloro che tendono a buttare tutto quel che non serve più. Un po’ maniaci della pulizia o perché non amano il disordine né tanto meno avere troppa roba in giro, queste persone non vedono l’ora di sbarazzarsi di ciò che risulta di troppo. E magari a volte agiscono anche in maniera troppo impulsiva, per poi pentirsene o accorgersi di aver commesso un errore.

Cosa sia più giusto o sbagliato, non si sa. Anzi, probabilmente non esiste una risposta certa. Sicuramente, però, coloro che tendono a conservare le cose potrebbero fare ed avere straordinarie sorprese e godere di vantaggi strepitosi. Infatti, fino a 20.000 euro il valore di queste vecchie videocassette che ognuno di noi potrebbe scovare in cantina.

Con il passare del tempo, alcuni oggetti apparentemente normali e comuni, per una serie di motivi, assumono valore. Il collezionismo non è l’hobby soltanto di chi ha molto denaro. In genere infatti siamo portati a pensare ai collezionisti di opere d’arte. Ma proviamo invece a pensare anche a chi colleziona le simpatiche sorpresine degli ovetti Kinder e le vecchie schede telefoniche.

Fino a 20.000 euro il valore di queste vecchie videocassette che ognuno di noi potrebbe scovare in cantina

Con Sky, Netflix e Amazon Prime, possiamo guardare i nostri programmi preferiti ogni volta che vogliamo. Fino a qualche tempo fa (ma neppure troppo), per poter rivedere un film, un documentario o l’episodio della nostra serie preferita, si utilizzavano le videocassette. Oggigiorno, le videocassette costituiscono quasi un cimelio. I bambini neppure sanno cosa sono. Chi però, nonostante il costante ed incessante progredire della tecnologia, ha gelosamente custodito le vecchie VHS, oggi potrebbe avere tra le mani un pozzo di soldi. Infatti l’orientamento attuale del collezionismo sta ricercando VHS originali dei cartoni animati Disney. Sulla versione americana di eBay è stata infatti messa in vendita (o meglio, all’asta) una videocassetta originale de “La Bella e la Bestia” alla cifra di 12mila euro.

Varrebbe quindi la pena fare un salto in soffitta, in cantina o dare un’occhiata nel ripostiglio per trovare qualche “reperto storico”.

Le videocassette più ricercate e di maggior valore

Come più sopra accennato, sono parecchio richieste le videocassette Disney. Indicativamente, i prezzi vanno da 400 euro fino addirittura a 20mila euro per quelle più rare e per le collezioni intere. Ovviamente, i pezzi devono rispondere a determinati requisiti. Scopriamoli insieme.

Le videocassette da proporre ai collezionisti devono:

  • essere in buono stato;
  • essere complete di confezione originale ed integra;
  • trattare di classici Disney che non sono stati rifatti né in dvd né in versione Blu-ray Disc;
  • non riguardare film/cartoni disponibili a noleggio.

Le videocassette che valgono di più

Se sulla confezione notiamo un rombo nero con la scritta “A Walt Disney Classic”, allora stiamo per diventare ricchi o, quantomeno, sta per arrivarci in tasca un bel gruzzolo. Il simbolino nero sta infatti ad indicare che si tratta di edizioni limitate. Addirittura, alcune videocassette di questa categoria, talvolta contengono anche scene e/o canzoni mai viste perché eliminate nel cartone diffuso al grande pubblico. Queste videocassette hanno un valore compreso tra 10mila e 20mila euro.

Approfondimento

Queste sono le Barbie più richieste dai collezionisti, disposti a pagare cifre da capogiro per averle

Consigliati per te