Ecco svelata la paura più grande degli italiani e come superarla

Se pensiamo alle paure degli italiani possiamo commettere un errore di valutazione. Complice la televisione e internet, possiamo credere o pensare che le paure più diffuse non siano quelle effettive. Pensiamo, infatti, che gli italiani abbiano paura degli immigrati, del Covid 19 o di vedere il proprio lavoro saltare. Paure più o meno legittime, certo.

Se però ci affidiamo agli specialisti dell’informazione e dei sondaggi, le paure che emergono sono molto diverse. YouGov ha recentemente eseguito un sondaggio su un campione molto esteso e Noi di ProiezionidiBorsa vi presentiamo i risultati. Ecco svelata la paura più grande degli italiani e come superarla.

Il sondaggio di YouGov

La paura più grande degli italiani sono le malattie gravi delle persone a cui vogliamo bene. Gli italiani hanno paura, cioè, non tanto di ammalarsi personalmente.

Sembra proprio che la vera paura che angoscia l’animo sia vedere le persone amate soffrire. In questo momento di insicurezza dettato dalle regole del Covid 19, avere paura di queste malattie vuol dire avere paura di non godersi momenti insieme. Pensiamo, infatti, che restare chiusi in casa ci impedisca di accudire o banalmente stare vicini a chi vogliamo bene. E quindi abbiamo paura.

La soluzione

Purtroppo non siamo Dio e non possiamo guarire noi stessi delle malattie. Possiamo certamente affidarci ai medici, alla scienza e, se proprio non abbiamo altro, alla speranza.

C’è tuttavia una cosa che possiamo fare: non appena possiamo, andare a trovare chi vogliamo bene. La nostra quotidianità ci affoga: il lavoro, gli obblighi, la spesa. Pensiamo di cercare la felicità acquistano cose ma scordiamo la regola fondamentale della felicità. Non esiste, infatti, se non condivisa.

Non possiamo sentirci convintamente felici se non nei momenti passati insieme agli altri. Quindi, non perdiamo ulteriore tempo a viverci la vita e i nostri affetti. Ecco svelata la paura più grande degli italiani e come superarla.

Consigliati per te