Ecco svelata dagli esperti la razza di cane meno impegnativa da avere in casa 

Ecco svelata dagli esperti la razza di cane meno impegnativa da avere in casa. Nel momento in cui si decide di ospitare in casa un animale domestico, è necessario essere pienamente consapevole delle conseguenze che un gesto del genere comporta.

L’amore che riceveremo sarà incredibile e indimenticabile, oltre che unico in tutto e per tutto. È anche vero, però, che questo amore deve essere guadagnato. Il cane, in particolare, è un animale che necessita di attenzioni e di movimento. Rispetto al gatto che è molto più solitario e indipendente, fido dipende da noi in tutto, e se si ritiene di non poter star dietro alle sue esigenze, rimandare l’adozione sarebbe meglio.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO DEL 14,25%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Alcuni più di altri

Avendo, dunque, premesso che qualsiasi cane ha bisogno di una particolare attenzione e di tanto amore, è anche vero che ogni razza è diversa. All’interno di ogni razza, inoltre, ogni esemplare possiede un proprio carattere e, dunque, un personale modo di vivere il rapporto con l’umano.

In alcuni studi veterinari, che hanno provato a generalizzare le caratteristiche psicologiche e comportamentali di alcune razze, i risultati che sono stati pubblicati sono molto interessanti.

Sembra, infatti, che esistano alcune razze che sopportino meglio la solitudine, o che abbaino di meno. Per un fattore genetico che incide nel comportamento, infatti, alcuni animali potrebbero aver bisogno di meno attenzione e cura. Nel caso, dunque, si conduca una vita frenetica che non concede troppo tempo libero, il desiderio di prendere un cane non deve forzatamente essere messo da parte. Infatti, ecco svelata dagli esperti la razza di cane meno impegnativa da avere in casa.

American Staffordshire Terrier

Dagli studi effettuati, una delle razze meno impegnative è proprio l’American Staffordshire Terrier. Questo splendido esemplare a pelo corto ha la capacità di restare molto tempo da solo senza soffrire la sindrome di abbandono. Inoltre non è per niente rumoroso. Infatti non abbaia quasi mai se non per delle situazioni di emergenza. Da considerare inoltre il fattore pelo corto. Non possedendo, infatti, una pelliccia folta, il ricambio non sarà cospicuo e i peli da pulire saranno pochissimi. Si tratta di un cane socievolissimo che, rispetto ad altre razze, risulta essere più indipendente.

Per quanto la qualità del tempo trascorso con il proprio cane sia più importante della quantità, è importante non ignorare il proprio amico a quattro zampe.

Anche questa razza necessita di amore, tempo e attenzione. Detto questo, se si è alla ricerca di un amico a quattro zampe e si conduce una vita frenetica, ecco svelata dagli esperti la razza di cane meno impegnativa da avere in casa.

Consigliati per te