È questa l’ora perfetta per misurare i valori della pressione arteriosa, lo dicono i medici e gli esperti

La pressione è un valore che bisogna tenere costantemente sotto controllo. Sbalzi eccessivi e frequenti possono causare non pochi problemi a chi ne è affetto. Sappiamo bene quanto sia importante avere in casa almeno un misuratore della pressione per monitorare i propri valori. Ma sappiamo anche che i valori possono essere differenti nel corso della giornata e influenzati da vari fattori.

Per questo esistono dei momenti più indicati per la misurazione, che offrono valori più affidabili. Nello specifico, esiste un breve lasso di tempo nel quale dovremmo prendere in mano lo sfigmomanometro e rilevare la pressione.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Smartwach XW6

Le piccole ma fondamentali azioni per misurare correttamente la pressione

La misurazione della pressione è un’azione che non va presa alla leggera. Vi sono dei piccoli accorgimenti da rispettare per rilevare dei valori più precisi possibile. Per prima cosa è necessario rilassarsi e stare in assoluta tranquillità. Isoliamoci da tutto e da tutti. Meglio poi evitare di misurarla in piedi. Sediamoci o, meglio ancora, sdraiamoci sul letto o sul divano. La posizione supina è quella più indicata per procedere.

Occhio anche al braccio al quale leghiamo l’apparecchio. La maggior parte di quelli in commercio sono fatti per essere applicati a quello sinistro. Ripetiamo poi l’operazione circa 2-3 volte nell’arco di qualche minuto. Questo perché inizialmente i valori potrebbero essere un po’ più alti della norma perché siamo agitati.

È questa l’ora perfetta per misurare i valori della pressione arteriosa, lo dicono i medici e gli esperti

Senza sapere quand’è il momento ideale per misurare la pressione questi accorgimenti sono però poco utili. Bene, secondo il dottore responsabile del Day Service dell’ipertensione arteriosa al Policlinico di Milano, vi è un preciso lasso di tempo. E va dalle h18 alle h20, naturalmente prima di cenare. È questa l’ora perfetta per misurare i valori della pressione arteriosa, lo dicono i medici e gli esperti. Questo perché in questa breve fase temporale dovremmo riuscire a conoscere i valori medi di tutta la giornata.

Inoltre, ricorda la Società Europea dell’Ipertensione (ESH), i valori normali dovrebbero essere compresi tra 85 e 135. Si consiglia comunque sempre di farsi misurare prima la pressione da un esperto, come il medico di base, per avere un valore di riferimento dal quale partire.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te