Dove andare per un weekend nel Lazio in autunno visitando 3 posti incantevoli

A pochissimi giorni dall’arrivo dell’autunno, abbiamo la fortuna di godere di giornate ancora piuttosto calde e soleggiate. Gli ultimi giorni d’estate possono diventare l’occasione perfetta per concedersi qualche piacevole gita fuori porta. Per moltissime persone, ormai le ferie sono soltanto un piacevole ricordo. Tuttavia, fortunatamente l’Italia è un posto davvero ricco di luoghi incantevoli da visitare. Proprio per questo motivo, l’idea di partire alla scoperta di un posto nuovo può essere un modo per trascorrere ancora qualche giornata lontani da casa. Oggi vogliamo concentrare la nostra attenzione su una regione italiana stupenda: il Lazio. Una visita a Roma è d’obbligo, ma questa regione oltre alla Città Eterna ha moltissime altre bellezze da offrire. Oggi vogliamo svelare 3 mete stupende da visitare nel fine settimana, in grado di lasciarci davvero senza parole.

Dove andare per un weekend nel Lazio in autunno visitando 3 posti incantevoli

Colle di Tora è un piccolissimo borgo in provincia di Rieti. Questo luogo dista poco più di un’ora dalla città di Roma e sorge sulle sponde del Lago del Turano. Molti chiamano questo borgo la “piccola Svizzera” per via della sua vista sul lago e per le montagne che lo circondano. Una volta giunti a Colle di Tora, potremo passeggiare per le vie del borgo e ammirare un paesaggio mozzafiato dalle terrazze panoramiche. Di particolare interesse storico sono senza dubbio la lapide dedicata alla figura di Caracalla, ma anche gli antichi sepolcri. Infine, a Colle di Tora potremo assaporare specialità tipiche come gli arrosticini di pecora e il pesce di lago cotto alla brace.

Lago del Salto

Poco distante da Colle di Tora c’è il Lago del Salto che è il bacino artificiale più grande della regione. Questo lago sorge a circa 535 metri di altitudine ed è circondato delle montagne del Cicolano che si specchiano nelle sue acque. Attorno al lago possiamo ammirare il paesaggio percorrendo i sentieri che si snodano tra boschi di castagni e querce. Ponticelli, strade strette ed insenature ci regalano una vista magnifica perfetta da immortalare in una fotografia. Consigliamo di visitare Borgo San Pietro, un piccolo centro che si affaccia sul lago offrendo colori e scorci stupendi.

Tivoli

Se ci stiamo chiedendo dove andare per un weekend nel Lazio in autunno, a circa 30 chilometri da Roma si trova Tivoli. Questo luogo è ricco di palazzi e chiese stupende, ma tutti la conoscono per l’incantevole Villa D’Este. È patrimonio UNESCO e uno dei simboli più autentici del Rinascimento italiano. Famosissimo anche il suo giardino in stile barocco, questa villa ci regala una vista magnifica dalle sue terrazze meravigliose. A Tivoli ci sono anche le famose terme, perfette per concedersi un momento di relax. Chi ama invece la storia, non può perdersi una visita all’antica acropoli che contiene i resti di 2 antichi templi risalenti al II secolo a.C.

Lettura consigliata

3 borghi favolosi da vedere vicino a Roma per un weekend fuori porta in autunno

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te