Cosa succede agli investimenti, ai soldi e ai mercati azionari

Informazione finanziaria, news e consigli operativi sui mercati nell’ultimo periodo sembrano molto discordanti e vedono gli addetti ai lavori spesso su posizioni diverse. C’è chi ravvisa che alle porte ci possa essere un ulteriore rialzo dei tassi delle Banche centrali, chi invece che sia già iniziata una fase recessiva. Frattanto, l’inflazione rimane sempre lo spettro da combattere e la guerra in Ucraina, l’aumento delle materia prime e altre tensioni geopolitiche continuano a preoccupare.

La migliore strategia di investimento e asset allocation

Cosa fare e cosa succede agli investimenti, ai soldi e ai mercati azionari?

Come investire in momenti dove i tassi tendono a salire e i mercati azionari a scendere? I rendimenti dei titoli di Stato tendono ad aumentare e, quindi, si potrebbe parcheggiare della liquidità a tasso fisso, con preferibile stacco cedola e scadenze non superiori ai 5/7 anni. Si potrebbe anche optare per acquisti di titoli sottovalutati che staccano dividendi alti, sempre nell’ottica di investimento di 10/15 anni. Stessa cosa per l’indice azionario mondiale.

Tutto dipende dalla propria propensione al rialzo. Cosa fare da ora in poi? Dove sono diretti i mercati azionari?

Non è una situazione semplice da districare nel breve termine, ma nel lungo termine (6/7 anni) questi prezzi delle azioni dovrebbero rappresentare un’eccellente occasione di acquisto.

Oggi ci occuperemo del breve termine.

Alle ore 15:34 della seduta del 23 agosto i listini azionari analizzati oscillano intorno ai seguenti prezzi:

Dax Future

13.224

Eurostoxx Future

3.653

Ftse Mib Future

22.360

S&P 500 Index

4.141,55.

Andamento dei prezzi previsto dai nostri studi statistici

In rosso, le attese del frattale annuale sull’indice azionario mondiale su scala settimanale per il 2022.

In blu, cosa è accaduto fino al giorno 19 agosto.

Dal setup del 5 luglio i mercati hanno girato al rialzo e questa tendenza dovrebbe rimanere alterata fino alla fine dell’anno. I successivi punti di verifica dovevano essere il 16 agosto e poi il 17 ottobre. Per il momento, nei giorni scorsi, si sono affollati degli swing che potrebbero far cambiare lo scenario proiettato dal frattale annuale.

Andamento previsto per i prezzi della settimana in corso

Area di massimo settimanale fra la giornata di lunedì e martedì e poi ribasso fino a venerdì. Se non cambierà qualcosa, la giornata di contrattazione di venerdì dovrebbe chiudere sui minimi settimanali.

Cosa succede agli investimenti, ai soldi e ai mercati azionari. I livelli per mantenere il polso della situazione

Dax Future

Tendenza ribassista di brevissimo fino a quando non si assisterà a una chiusura giornaliera superiore a 13.529. Ribassi duraturi solo con questa chiusura settimanale inferiore a 13.447.

Eurostoxx Future

Tendenza ribassista di brevissimo fino a quando non si assisterà a una chiusura giornaliera superiore a 3.726. Ribassi duraturi solo con questa chiusura settimanale inferiore a 3.691.

Ftse Mib Future

Tendenza ribassista di brevissimo fino a quando non si assisterà a una chiusura giornaliera superiore a 22.485. Ribassi duraturi solo con questa chiusura settimanale inferiore a 22.345.

S&P 500 Index

Tendenza ribassista di brevissimo fino a quando non si assisterà a una chiusura giornaliera superiore a 4.267. Ribassi duraturi solo con questa chiusura settimanale inferiore a 4.218.

Segnali operativi dei Trading systems  

Flat in attesa di sviluppi, in quanto la tendenza non è bene definita e ancora ogni scenario potrebbe essere plausibile.

Previsioni per la giornata del 24 agosto

Se non cambierà qualcosa nella tendenza in corso, si attenderà un’apertura sui massimi e chiusura sui minimi dei listini azionari internazionali.

Lettura consigliata 

Dove è diretto l’azionario nel breve e lungo termine?

I risultati delle previsioni presenti in questo articolo si basano su calcoli statistici spiegati negli ebook pubblicati da ProiezionidiBorsa ed elaborati sulla base dello storico dei prezzi a disposizione. (Ricordiamo, inoltre, di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te