Concorsi per diplomati 2022, 34 posti categoria C al Comune di Padova

La Gazzetta Ufficiale appena pubblicata riporta due bandi di concorso interessanti per chi è alla ricerca del posto fisso. In tempi incerti come questi la possibilità di un contratto a tempo indeterminato nella Pubblica Amministrazione è allettante per chiunque. Per fortuna ogni settimana le possibilità di accaparrarsi un posto a tempo indeterminato sono sempre diverse, in tutta Italia. Ma non è così consueto avere a disposizione un numero così elevato di unità libere da occupare.

Infatti, sia che si tratti di posti per diplomati che per laureati, in genere si parla di massimo 3 unità per concorso. Con qualche eccezione, come ad esempio il concorso per 14 posti come agente di Polizia Municipale in scadenza a breve. Questa volta il Comune di Padova si trova con ben 34 posti da occupare per rinnovo personale.

Requisiti e modalità d’esame

I requisiti generali per partecipare ad entrambi i concorsi sono quelli standard previsti per i procedimenti concorsuali. Quindi, ad esempio, essere cittadini italiani o cittadini di Stati dell’Unione Europea, oltre che avere un’età massima di 65 anni. Non si devono avere a carico condanne penali e si deve godere dei diritti civili e politici. Riguardo i requisiti specifici, in entrambi i casi è richiesto solo il diploma di istruzione secondaria di secondo grado. Per il bando da istruttore tecnico, il diploma dovrà avere indirizzo tecnico o è richiesta la laurea in materie affini.

I due bandi prevedono due modalità d’esame diverse e relative materie d’esame specifiche. In entrambi i casi, sono previste una prova scritta e una orale che verteranno sulle materie in questione. È prevista anche un’eventuale prova preselettiva se le domande dovessero essere molte.

Concorsi per diplomati 2022, 34 posti categoria C al Comune di Padova

Dopo la scadenza per la presentazione, il 25 ottobre verranno comunicate la data di un’eventuale preselezione e tutte le informazioni riguardo tempi, modalità e sede di svolgimento, che potrebbe anche essere da remoto. Accederanno alla prova scritta gli idonei entro il 100° per l’istruttore tecnico ed entro il 400° per l’istruttore amministrativo.

La domanda di partecipazione deve essere presentata esclusivamente per via telematica entro il termine previsto dal bando. La scadenza è prevista per le ore 12:00 del 13 ottobre, basta collegarsi sul portale dedicato. Bisognerà accedere tramite SPID e pagare il bollettino per la tassa di concorso di 10 euro, con causale relativa al bando. Per altre informazioni specifiche e documenti da allegare si rimanda ai bandi pubblicati anche sul sito del Comune di Padova.

Tra i vari concorsi per diplomati 2022, 34 posti sono un’occasione da non perdere per un lavoro a tempo indeterminato. Di questi tempi uno stipendio fisso e sicuro può davvero cambiare la vita.

Lettura consigliata

Concorso diplomati categoria C amministrativo per 14 unità in questa Università

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te