Come vedere mostre e musei comodamente dal divano di casa propria

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Il nuovo lockdown ha di nuovo chiuso mezza Italia dentro le mura della propria casa. In più, ha fatto tirare giù le saracinesche a numerose attività commerciali. Sfortunatamente anche i musei sono stati colpiti da questa chiusura e non è possibile visitarli neppure se in zona gialla.

Molti musei e istituzioni culturali italiane stanno però portando avanti un ottimo progetto di digitalizzazione. In particolare, in alcuni casi sono state create piattaforme online da cui è possibile visitare i grandi musei e le ultime mostre gratuitamente dal proprio computer. Ecco come vedere mostre e musei comodamene dal divano di casa propria!

Visitare online

Moltissimi musei italiani hanno attivato la possibilità di visitare online le proprie collezioni. Il tutto gratuitamente! Per esempio, le Gallerie degli Uffizi hanno creato una pagina dalla quale è possibile andare a esplorare le diverse collezioni divise per temi. Per accedervi basta andare sul sito ufficiale di questo museo fiorentino e cliccare sulla scritta “Ipervisioni”. Da questa pagina ci sarà possibile scegliere il percorso di visita che preferiamo.

Un altro museo italiano che ha attivato questa bellissima opportunità è il Museo Egizio di Torino. In questo caso è possibile visitare la mostra temporanea chiamata “Archeologia Invisibile”. Accedervi è facilissimo. Bisogna entrare sul sito ufficiale del Museo Egizio e qui cliccare su “Organizza la tua visita” e dunque “Mostre Temporanee”. Da qui selezionando “Virtual Tour” si potrà iniziare la visita a questa interessantissima mostra.

Come vedere mostre e musei comodamente dal divano di casa propria? I musei internazionali

Non sono solo i musei italiani ad aver attivato la possibilità di visite virtuali, ma anche diversi tra i musei internazionali più famosi. Tra questi c’è il famoso Museo del Prado di Madrid. Per vedere le opere d’arte che nasconde dobbiamo orientarci sul loro sito in inglese o spagnolo. Partendo dalla homepage bisogna cliccare su “Collection” e quindi su “Explore the collection”. In questo modo possiamo vedere sul nostro schermo le nostre opere d’arte preferite.

Anche l’enorme museo dell’Hermitage di San Pietroburgo ha aperto la sua visita virtuale. Dobbiamo andare sul sito ufficiale di questo museo e cliccare su “Menu”. Da qui selezionare la voce “Virtual Tour”. Ora avremo l’imbarazzo della scelta! Con i suoi 3 piani e centinaia di stanze, visitare l’Hermitage ci occuperà delle ore, se non dei giorni. La bellezza delle opere di questo museo, però, ci ripagherà del tempo speso. Ed ecco come vedere mostre e musei comodamente dal divano di casa propria.

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Consigliati per te