Come tenere i topi lontano da casa con tecniche e rimedi naturali

Quando entra un topo in casa spesso non è facile allontanarlo con tempestività. Questo specie se il topo può sfruttare tutti quelli che sono i suoi nascondigli preferiti. Dalle tubazioni alla canna fumaria, passando per l’eventuale presenza di crepe nei muri o nelle fondamenta.

In questi casi, per evitare che il numero di topi presenti in casa tenda ad aumentare, occorre subito sigillare eventuali buchi e fessure. Così come occorre fare ancora più attenzione all’igiene, con l’obiettivo di affamare il topo. Comunque, per farlo uscire di casa, infatti, il trucco è quello di tenere sempre la spazzatura fuori.

Nonché di tenere tutti gli alimenti ben sigillati e di tenere pure la dispensa e la cucina sempre in uno stato di perfetto ordine e pulizia. Detto questo, senza mai dover utilizzare dei veleni o delle trappole, vediamo quali sono le possibili tecniche e i rimedi naturali per allontanare il topo o i topi dall’abitazione e anche per evitare del tutto che questi possano entrare in casa. Il topo, tra l’altro, è un animale molto abitudinario, in quanto tende in genere a uscire dalla tana prima dell’alba oppure al tramonto.

Come tenere i topi lontano da casa con tecniche e rimedi naturali

Nel dettaglio, il rimedio per eccellenza per tenere lontano da casa i topi è quello di prendere un gatto. Con il risultato che sarà immediato. Per esempio, prendendo un gatto non si troverà più, di tanto in tanto, quel topolino che si nasconde nel proprio box auto oppure in cantina.

Ma chiaramente, ci sono tanti altri potenziali rimedi per tenere i topi lontano da casa. A partire dall’uso di sostanze che all’olfatto sono in genere profumate, ma che invece i topi proprio odiano. Si tratta, nello specifico, dei cosiddetti repellenti naturali, che spaziano dalla canfora alla menta piperita, passando per l’alloro che è una pianta davvero strategica.

La pianta di alloro è strategica per allontanare questi roditori dalle mura domestiche, ecco come fare

Tenendo le piante di alloro lungo i davanzali e i sacchettini con le foglie di alloro in dispensa e negli armadi, i topi si potranno infatti allontanare da casa senza dover utilizzare i veleni o le trappole come sopra accennato. Le foglie di alloro, pur tuttavia, periodicamente devono essere sostituite con altre foglie di alloro fresche. Mediamente ogni tre giorni va fatto il cambio, in quanto il loro buon odore, che è sgradito ai topi, tende poi a evaporare.

Lettura consigliata

I topi in casa e in giardino saranno un lontano ricordo grazie a questa pianta aromatica profumata

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te