Come recuperare il diploma di maturità perso o mai ritirato

Può essere successo che il nostro diploma non fosse pronto. L’ufficio scolastico aveva bisogno di qualche settimana per prepararlo. Quindi ci ha rilasciato un documento sostitutivo da usare per l’iscrizione all’Università. Il tempo passa e ce ne siamo dimenticati. Oppure nel bel mezzo del trasloco ce lo siamo persi tra mille scatoloni. Sarà smarrito per sempre? No, c’è una soluzione.

Come recuperare il diploma di maturità perso o mai ritirato

Prima di tutto parliamo del caso in cui non è mai stato ritirato. Bisogna prima capire quanto tempo è passato. Infatti l’ufficio amministrativo della nostra scuola superiore archivia i nostri diplomi per un certo periodo. Che di solito si aggira intorno ad un anno. Quindi se ancora non è passato molto, il nostro diploma dovrebbe trovarsi in segreteria.

Se, invece, è passato molto più tempo, bisognerà fare richiesta all’Ufficio scolastico regionale competente. Allegando una copia del documento di riconoscimento. Se non si è mai pagata la tassa di rilascio, potrebbero richiedercela. L’importo si aggira intorno ai 15 euro.

In caso di smarrimento la situazione si complica leggermente. Anche in caso di furto o danneggiamento del diploma. In questo caso bisogna denunciare alle autorità competenti. Presentare di nuovo domanda di rilascio del diploma all’Ufficio scolastico regionale competente. E quando andremo a ritirare il duplicato bisognerà presentare la copia della denuncia fatta alle autorità. Tutto questo per scongiurare il rischio che il nostro diploma sia stato presentato a nome nostro. E utilizzato in maniera fraudolenta.

Tante persone dimenticano di ritirarlo proprio perché le tempistiche di rilascio della segreteria sono lunghe. Circa 40 giorni. E spesso cominciando il percorso universitario o iniziando a lavorare ci passa completamente di mente. Ma ora sappiamo che è possibile recuperarlo, ci vorrà solo un po’ di pazienza. Ed ecco come recuperare il diploma di maturità perso o mai ritirato. Se siamo interessati a iscriverci all’università, esistono delle agevolazioni che si possono sfruttare.

Consigliati per te