Come prendersi cura al meglio del proprio pesce rosso

Se i più piccoli di casa vogliono un animale domestico è necessario partire dalle basi. Infatti, per insegnare ai bambini a prendersi cura degli altri, e a mantenere i propri impegni, il primo step da intraprendere è regalargli un pesciolino domestico. Quest’ultimo, infatti, richiede poche cure e può essere un passo importante per far maturare i propri figli.

Per questo motivo oggi spiegheremo come prendersi cura al meglio del proprio pesce rosso.

Scegliere un buon acquario

Il primo consiglio su come prendersi cura al meglio del proprio pesce rosso consiste nel comprare un acquario e riempirlo di acqua e ghiaia di qualità.

È consigliabile riporre il contenitore in un posto ben illuminato per aiutare questi animali a mantenere un buon ciclo sonno veglia. Acquistare un buon filtro è sicuramente un’ottima garanzia per la salute dei pesci. Allo stesso modo, è importante prendere della ghiaia abbastanza grossa per evitare che la ingoino.

Dare da mangiare agli animali due volte al giorno

Il vero errore nel nutrire i pesciolini risiede nel dar loro troppo cibo. Infatti, è meglio tenerli a stecchetto perché hanno un’indole ingorda e possono morire molto facilmente di indigestione.

Bisogna anche fare attenzione che tutti possano accedere al proprio nutrimento in maniera paritaria, senza farselo rubare dai compagni.

Spegnere la luce di notte

Come detto prima, è importante che questi animali abbiano un adeguato ritmo circadiano. Per questo è importante lasciarli riposare nelle ore notturne, spegnendo le luci artificiali.

I pesci infatti, nonostante tengano gli occhi sempre aperti, dormono tramite un rilassamento muscolare. Tenere un ambiente troppo illuminato potrebbe metterli sotto stress e farli poi morire lentamente.

In questo approfondimento abbiamo svelato, dunque, come prendersi cura al meglio del proprio pesce rosso. Sul nostro sito sono presenti numerosi approfondimenti dedicati al variegato mondo degli animali domestici. Ecco qui un articolo che spiega come fare felice il proprio pesciolino domestico.

Consigliati per te