Chi non vuole lasciare i soldi sul conto corrente può seguire una semplice strategia che può rendere molto nei prossimi mesi

L’incarico a Mario Draghi ha fatto salire i prezzi delle azioni e il valore dei titoli di Stato. Se super Mario riuscisse a varare il Governo, la corsa rialzista dei BTP potrebbe continuare, offrendo agli investitori ottime opportunità di guadagno. Si possono sfruttare queste opportunità, seguendo una semplice strategia suggerita dagli Analisti di ProiezionidiBorsa.

I prezzi dei BTP nei prossimi mesi potrebbero continuare la corsa rialzista

L’incarico a Mario Draghi di formare un nuovo Governo, ha messo le ali non solo al mercato azionario ma anche a quello obbligazionario. In 3 giorni lo spread si è ridotto di 20 punti scendendo sotto i 100 punti base.

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Il calo del differenziale di rendimento tra titoli di Stato italiani e tedeschi, ha favorito il rally dei prezzi, in particolare di quelli con una durata maggiore. In un precedente articolo gli Analisti di ProiezionidiBorsa hanno chiarito come lo spread possa scendere ancora di altri 40/50 punti. Significa che i prezzi dei titoli di Stato, in particolare dei BTP, possono salire ancora.

Chi non vuole lasciare i soldi sul conto corrente può seguire una semplice strategia che può rendere molto nei prossimi mesi

Ci sono due modi per investire sui BTP. Il primo è acquistare direttamente il titolo. Si individua il Buono del Tesoro Poliennale preferito e poi si acquista in Borsa. Oppure si può puntare su un Exchange Trade Fund, un ETF.

Il vantaggio di acquistare un ETF che investe in obbligazioni governative è duplice. Il primo è che con un solo ETF si acquista un ampio numero di titoli. Questo permette una ampia diversificazione.

Il secondo grande vantaggio, è che si può puntare sul rialzo dei BTP a partire da poche centinaia di euro. Mentre per comprare un BTP il valore minimo d’investimento è di 1.000 euro nominali. Ma la cifra reale da impiegare potrebbe essere quasi certamente maggiore.

L’ETF sui titoli di Stato più scambiato a Milano

Quindi, chi non vuole lasciare i soldi sul conto corrente può seguire una semplice strategia che può rendere molto nei prossimi mesi. Ovvero quella di investire sugli ETF, sfruttando il rialzo dei prezzi. Tra i più scambiati in Borsa a Milano c’è l’Ishares Italy Govt Bond (ISIN: IE00B7LW6Y90). Al momento dell’analisi quota a 176 euro. Si acquista a partire da un lotto minimo di 1 titolo.

Approfondimento

L’arrivo del super jolly Draghi scatena un terremoto in Borsa e suggerisce quali titoli volerebbero se diventasse Presidente del Consiglio

Consigliati per te