Chi non ama festeggiare il proprio compleanno probabilmente soffre di un certo disturbo

Il compleanno è un momento speciale. Si tratta di una giornata interamente dedicata a noi, dove possiamo stare al centro dell’attenzione e sentirci apprezzati e coccolati. Chiamate, messaggi, fiori, regali, insomma tutti e tutto per noi. Per quanto alcuni credano che non esista giorno più bello di questo, tanti altri la pensano in modo esattamente opposto.

Non tutti amano festeggiare il proprio compleanno ma non se n’è mai capito il perché. Noi della redazione di ProiezionidiBorsa abbiamo indagato su questo strano fenomeno e siamo riusciti a trovare una spiegazione. Infatti, chi non ama festeggiare il proprio compleanno probabilmente soffre di un certo disturbo.

Chi non ama festeggiare il proprio compleanno probabilmente soffre di un certo disturbo

Parliamo di disturbi dell’umore le cui cause possono essere diverse.

Innanzitutto, un disturbo dell’umore può derivare da problemi personali risalenti alla propria infanzia. Il giorno del compleanno, infatti, rappresenta una data importante, il momento in cui si dà inizio alla propria vita. Numerose patologie o sindromi di natura psicologica hanno la loro origine negli anni della fanciullezza e dell’adolescenza. Seppur non esista certamente una dimostrazione scientifica, gli psicologi ritengono che chi ha vissuto un’infanzia priva dell’affetto genitoriale tende a non amare il proprio compleanno.

Insoddisfazione e paura di invecchiare

Accanto ai problemi della giovane età, un’altra causa è l’insoddisfazione personale. Spesso vi è un grosso divario tra la percezione di sé e l’ideale di se stessi. Le aspettative di vita non sempre coincidono con la realtà e questo talvolta crea frustrazione e insoddisfazione. In questi casi si potrebbe pensare di aver fallito e di non essere all’altezza. Quando certi pensieri affiorano, bisogna ricordare che non è mai troppo tardi e ognuno ha il proprio tempo. Conta l’obiettivo, non quando lo si raggiunge.

Andiamo poi all’altro motivo che porta tanti a odiare il proprio compleanno: la paura di invecchiare. Le rughe, il corpo che cambia, gli anni che avanzano non sono certamente fattori che tutti amano, ma è la natura e il tempo che passa. Non possiamo far altro che prenderne atto e goderci la nostra età, qualsiasi essa sia, perché ogni fase della vita ha le sue meravigliose caratteristiche.

Consigliati per te