Attenzione alle truffe telefoniche, ecco a quali numeri non bisogna mai rispondere per mantenere intatti i propri soldi

Oggi spieghiamo come fare attenzione alle truffe telefoniche, ecco a quali numeri non bisogna mai rispondere per mantenere intatti i propri soldi. Scopriamo insieme quali sono.

Come funziona l’inganno

Nel momento in cui si risponde alla telefonata, l’utente chiamante riesce a copiare tutti i dati sensibili presenti sul nostro telefono. Fra questi sicuramente compaiono la nostra rubrica, ma anche i nostri conti correnti dato che è raro che qualcuno non abbia scaricato le applicazioni del proprio istituto bancario. In questo modo con tutti i nostri codici a portata di mano diventa semplicissimo poter prelevare i nostri soldi.

I numeri a cui non rispondere

I numeri di seguito elencati rappresentano un pericolo e se si riceve una chiamata vanno bloccati subito a prescindere:

a) +375602605281;

b) +37178565072;

c) +37127913091;

d) +56322553736;

e) +37052529259;

f) +255901130460.

In generale tutti i numeri che iniziano con +255, +371, +375 o +381 vanno ignorati perché sono poco sicuri. Questi prefissi infatti sono esteri e per la maggior parte indicano Paesi del Nord o Nazioni extracomunitarie.

In caso la truffa andasse a buon fine sarebbe molto difficile recuperare il denaro perso anche con l’aiuto di un buon avvocato. Inoltre, anche se si rispondesse alla chiamata, è molto importante buttare subito giù e non eseguire cosa ci viene suggerito dall’altra parte della cornetta. Soprattutto se si tratta di digitare #90 o #09. Questa azione permetterebbe di accedere alla vostra SIM e di sfruttare il vostro smartphone come se fosse il loro.

Oggi abbiamo spiegato perché bisogna fare attenzione alle truffe telefoniche: ecco a quali numeri non bisogna mai rispondere per mantenere intatti i propri soldi.

Se si desidera scoprire qualcosa in più su come evitare i malintenzionati sia sul web che nella vita reale, allora consigliamo di dare un’occhiata alla nostra rubrica dedicata alla cultura e alla società. Ad esempio, questo articolo spiega come evitare di rispondere a delle e-mail fraudolente che potrebbero rappresentare un gran pericolo per il proprio conto in banca. Per saperne di più, cliccare su questo link.

 

Consigliati per te