Attenzione al modulo necessario per entrare in Spagna anche se abbiamo il green pass

Nonostante i casi stiano aumentando e la curva ricominci a far paura, il turismo europeo sta trovando le strade per ripartire. Infatti, grazie al green pass e agli accordi presi tra gli Stati dell’Unione, almeno all’interno del continente, attualmente, è possibile viaggiare senza troppi particolari problemi. Con la speranza, ovviamente, che le cose non cambino nelle prossime settimane a causa delle varianti.

Non più come una volta

Se dunque è vero che attualmente è possibile andare in vacanza in Spagna o in Grecia, è altrettanto vero che organizzare il viaggio non è proprio una passeggiata. Se infatti prima per essere pronti a partire bastava prenotare il biglietto aereo e fare il check in, ad oggi non è più così. Difatti, bisogna informarsi e compilare altri documenti, necessari per la partenza e per scongiurare di rimanere a terra senza la possibilità di salire in aereo.

Attenzione al modulo necessario per entrare in Spagna anche se abbiamo il green pass

D’altronde, è comprensibile che ci si senta confusi, in quanto le notizie non sono chiarissime. Cerchiamo, quindi, di mettere ordine e di capire cosa bisogna presentare per entrare in Spagna in questo momento. Vediamo, infatti, perché fare attenzione al modulo necessario per entrare in Spagna anche se abbiamo il green pass.

Nel Paese spagnolo, allo stato attuale, è possibile arrivare e soggiornare, senza l’obbligo di quarantena. Senza neanche presentare alcun certificato verde, in quanto l’Italia non è al momento considerato Paese a rischio. Tuttavia, dobbiamo assolutamente ricordarci di compilare il modulo richiesto dal controllo elettronico della salute dell’ente spagnolo chiamato HCF, Health Control Form.

Questo modulo, fornito in alcuni casi dalla compagna aerea o comunque scaricabile su Google, è un requisito fondamentale per la partenza. Richiede, infatti, informazioni importanti in termini di controllo sanitario e tracciamento. Senza averlo compilato non potremo accedere sull’aereo.

Nonostante sia complicato viaggiare in questo periodo, in molti non vogliono rinunciare ad una vacanza che aspettavano da tempo. È giusto che sia così, a patto che lo si faccia tenendosi informati e non facendosi trovare impreparati.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te