Anche questo splendido fiore che profuma di vaniglia gira attorno al sole

Si chiama eliotropio ed è una pianta spettacolare, da conoscere per almeno tre particolarità. L’eliotropio deriva la sua denominazione dal latino e significa letteralmente “che gira attorno al sole”. Proprio come il girasole, durante la giornata, questo arbusto orienta e muove le sua spighe floreali nel senso del sole.

Anche questo splendido fiore che profuma di vaniglia gira attorno al sole

Un’altra splendida particolarità di questo arbusto è il profumo. Vaniglia intenso, crema pasticcera, bignè… avvicinandosi agli steli fioriti dell’eliotropio sembra di entrare in pasticceria!

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera Slim

In realtà è tossico e quindi non bisogna farsi ingannare da questo inebriante aroma. È una pianta amata dalle farfalle e quindi può essere utile piantarne qualche esemplare per attirare questo variopinto insetto nel nostro giardino.

Come si sviluppa questa?

Questo arbusto, originario del Perù, può raggiungere un’altezza massima di 50 cm e pertanto è indicato per costeggiare bordure e vialetti.

Il fogliame ha un colore verde scuro deciso ed è assai abbondante nella parte inferiore. In cima si sviluppano nugoli di delicati fiorellini viola, lilla o bianchi.

Può essere considerata come una pianta perenne nelle zone più miti mentre più a nord va estirpata a fine stagione e un nuovo virgulto va messo a dimora l’anno successivo.

Predilige ovviamente una posizione soleggiata ma va irrigata costantemente. Il substrato migliore è un terriccio ricco, mai sabbioso o arido.

La moltiplicazione può avvenire sia per seme che per talea.

Curiosità

Nel linguaggio dei fiori l’eliotropio è simbolo dell’amore resiliente che resiste al tempo. Il mito che spiegherebbe l’origine dell’eliotropio è raccontato da Ovidio nelle “Metamorfosi” ed è assai avvincente.

Ovidio narra della ninfa Clizia che era perdutamente innamorata del dio Apollo tanto da uccidere la propria rivale e amante del dio Sole. Inutile dire che Clizia ne uscì distrutta, guardava tutto il giorno il carro dell’amato Apollo che si muoveva nel cielo. Intraprese un digiuno che la portò alla morte.

Colto poi da un mix di rimorso e rimpianto Apollo pensò bene di rimediare alla maniera degli dei. Trasformò Clizia che giaceva sulla nuda terra esanime in una pianta che era destinata a seguire il movimento del sole e nacque così l’eliotropio.

Infatti anche questo splendido fiore che profuma di vaniglia gira attorno al sole proprio come il più conosciuto girasole.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te