Alcune dritte su come arredare questa stanza della casa in stile moderno o classico anche se piccola

arredare

Quando si decide di andare a vivere da soli o in coppia si cerca una casa che soddisfi le nostre esigenze. Si terrà conto del posto, se in centro città o in periferia. A volte possiamo anche avere il desiderio di abitare in campagna o in un paesino.

Passando alla scelta dei mobili, l’arredamento dovrebbe rispecchiare i nostri gusti ed essere funzionale. L’estetica assume anche un fattore importante.

Gli ambienti da arredare potrebbero essere tanti o pochi a seconda delle nostre esigenze, ma anche tenendo conto della spesa da sostenere. In tempi di smart working una stanza in particolare si è resa indispensabile in casa. Lavorando a distanza, ma anche per esigenze professionali o altro, lo studio è necessario.

Per concentrarsi e mettere in ordine ciò che ci serve, c’è bisogno di uno spazio separato dal resto della casa. Sarebbe l’ideale avere una stanza apposita, ma si potrebbe creare uno spazio per lo studio con alcuni accorgimenti in ogni stanza. Lo stile può essere classico o moderno. È importante che si abbiano comodità e funzionalità.

Idee per uno studio moderno

Gli elementi base per uno studio dovrebbero essere un tavolo o scrivania, una sedia comoda, scaffali o libreria. Lo studio può servire a chi va all’università, al libero professionista o lavoratore a distanza. Potrebbe essere anche un modo per staccare dalla routine e dedicarsi, in uno spazio separato, ai propri hobby. C’è chi lo userà per navigare in internet o per leggere libri e riviste, o disegnare e altro.

In uno studio moderno andrebbe bene una scrivania dalla forma essenziale, anche senza cassetti, con un mix di metallo e legno. Può essere accostata a una finestra o alla parete. Si potrebbe anche posizionare al centro di una stanza con scaffali dietro la sedia, se l’ambiente è piccolo. Questa può essere semplice o imbottita anche sullo schienale. I colori possono essere pastello, ma anche un bel bianco sta bene in uno studio moderno.

Alcune dritte su come arredare questa stanza della casa in stile moderno o classico anche se piccola

Per uno studio in stile classico il legno è uno dei materiali da preferire. La scrivania dovrebbe avere dei comodi cassetti. Addossata a una parete o con una finestra alle spalle o a sinistra, sarebbe da completare con una poltroncina comoda o sedia di fattura classica, in legno, ed elegante.

Mensole e una libreria completano lo studio classico. Se c’è spazio nella stanza, potremmo disporre anche alcune belle piante da interno. Danno un tocco di colore e potrebbero servire a pulire un po’ l’aria. Andrebbe bene anche una pianta ricadente su un ripiano. Un divanetto con bei cuscini potrebbe arricchire ulteriormente l’ambiente.

Queste sono solo alcune dritte su come arredare questa stanza adibita a studio. Saranno poi la fantasia e le esigenze personali a renderla adatta ad ognuno.

Approfondimento

Alcune idee per rinnovare la camera da letto spendendo pochi soldi non solo dipingendo le pareti o cambiando i tappeti

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te