3 modi per risvegliare la passione in una relazione di coppia e una tisana per riaccendere il desiderio

La relazione di coppia è forse l’area della vita di ognuno che fa da collante maggiormente rispetto alle altre. Nel senso che se in coppia le cose funzionano bene, è più facile affrontare tutto il resto. Proprio come se ci sono dei problemi, è più facile portare il malumore in tutto il resto.

Dopo aver capito cosa rende felice una donna e un uomo, bisogna capire cosa rende felice la coppia. O meglio ancora, come tornare a viversi la relazione di coppia come se ci si fosse appena innamorati. E quindi ecco i 3 modi per risvegliare la passione in una relazione di coppia e una tisana per riaccendere il desiderio. Per non farsi mancare niente.

Cosa fare nel concreto?

Per prima cosa è importante mettersi in una posizione ricettiva e comprensiva. Per capire i desideri del partner, sia a livello emotivo che a livello intimo. Uno studio israeliano pubblicato nel 2016 con 153 volontari e 100 coppie ha affrontato proprio questa tematica.

I volontari, tra i 20 e i 40 anni, dovevano discutere delle proprie esigenze. Parlare del problema faccia a faccia e poi scrivere su un quaderno i cambiamenti che sentivano personalmente e a livello di coppia dopo queste interazioni.

Lo studio ha rilevato che sia uomo che donna, al termine di queste sessioni di confronto erano più propensi verso l’altro. Si sentivano entrambi più capiti, apprezzati. Il desiderio era aumentato così come la voglia di avere sempre più interazioni.

Cos’altro fare?

Nella classifica dei 3 modi per risvegliare la passione in una relazione di coppia e una tisana per riaccendere il desiderio si trova, al secondo posto, il tempo. Nella vita di tutti i giorni trovare del tempo per sé stessi è già impegnativo. Se a questo bisogna aggiungere tempo di qualità con il partner diventa un gioco d’incastri.

Però un gioco che premierà davvero tanto. Riuscire a ritagliarsi un pomeriggio, una serata, se non addirittura una giornata. In cui non ci sono figli, amici, distrazioni in genere. Dedicarsi a un’attività comune, a una cena romantica, a una serata intima.

Al terzo posto c’è il caro e vecchio flirt. Per riaccendere il desiderio il flirt e il gioco di seduzione sono alla base. Non si tratta solo di sguardi, ma di gesti, azioni concrete. Ricordarsi ciò che piaceva e piace al proprio partner e riproporlo.

Infine, se prima di questi momenti ci si concede una tisana con un poco di polvere di passiflora e un cucchiaio di polvere di tiglio il risultato sarà grandioso. Questi elementi sono clamanti al punto giusto, nel senso che rilassano il corpo e la mente. In più predispongono per una vera e propria serata romantica.

Consigliati per te