Un antichissimo gioco che sfiderà la nostra intelligenza

Un antichissimo gioco che sfiderà la nostra intelligenza.
Il backgammon è molto avvincente e non tutti sanno che si tratta di uno dei giochi dalla storia più antica. In italiano è anche conosciuto come tavola reale o tric-trac ed è un gioco che nelle sue varianti è diffuso in tutto il Medio Oriente e nell’area mediterranea. In Spagna si chiama Tablas Reales, Tavli in Grecia, Tavla in Turchia, Tric Trac in Francia e takht-e nard in persiano e in arabo, Backgammon o Tables in Gran Bretagna e Puff in Germania.

La storia del backgammon inizia nell’antica Mesopotamia, nella città di Ur più di 5600 anni fa. Recenti studi sembrano invece retrodatare l’invenzione del backgammon che sarebbe nato decenni prima nell’antico Iran.

Come si gioca a backgammon

Nel backgammon sono previsti due giocatori. La tavola di gioco presenta ventiquattro triangoli chiamati punte. I triangoli, dai colori alternati, si raggruppano in quattro quadranti composti da sei punte ciascuno.  Ogni giocatore possiede 15 pedine che muove lungo i 24 triangoli secondo il lancio di due dadi. Lo scopo del gioco è riuscire per primi a far uscire dalla tavola tutte le pedine cercando anche di bloccare i movimenti del giocatore avversario. La tavola è divisa in due quadranti, la tavola interna (home board) e la tavola esterna (outer board), una “appartiene” a un giocatore e l’altra al suo avversario.

Il backgammon, sfida d’intelligenza e velocità

Il backgammon è un gioco particolare perché richiede in egual misura abilità e fortuna, tattica e casualità.

A differenza di altri giochi da tavolo, come gli scacchi, il backgammon è molto dinamico e veloce. Se si osserva una partita tra giocatori esperti si vedranno i dadi volare ininterrottamente. Per questi motivi si pensa che sia un gioco da scoprire e riscoprire.

Se nelle vacanze di Natale e nei numerosi momenti casalinghi della quarantena decideremo di scegliere un gioco stimolante, questo sarà perfetto. Un antichissimo gioco che sfiderà la nostra intelligenza, di cui ora conosciamo le regole e la storia antichissima.

Consigliati per te