blank

“Non vendete”, questo il consiglio di Warren Buffett

Dopo il crollo dei mercati registrato non più tardi di 24 ore fa, la paura è quella di perdere tutto. La tentazione, quella di prendere profitto. Ma questo sarebbe un grosso errore. Non vendete, questo il consiglio di Warren Buffet

Warren Buffett, presidente e CEO del Berkshire Hathaway non ha dubbi: il tracollo c’è. Ma sarà di breve durata. E non solo per l’economia statunitense.

Il crollo dei mercati può essere una fortuna per chi compra azioni.

L’oracolo di Omaha è da sempre un investitore di lungo periodo. E da sempre conferma ogni volta che investire sul mercato azionario è il modo migliore per fare soldi. Anche con il coronavirus. Non solo, ma l’ultra ottuagenario miliardario rivela anche una realtà che non tutti osservano: il crollo dei mercati può essere una fortuna per chi compra azioni. Il motivo è facilmente spiegato.

Non  vendete, storni come stagione dei saldi

Dopo una serie di rialzi continuati, di record storici infranti, di aumenti dei prezzi e delle quotazioni azionarie, chiunque ha sperato in un ribasso. Si tratta di una necessità. Infatti tutti quelli che investono nel mercato azionario non vedono l’ora che ci sia un pullback. Si tratta dello stesso principio di chi compra in un negozio: si aspettano i saldi. Per questo motivo Warren Buffett ha spesso suggerito di vedere gli storni azionari come una sorta di stagione dei saldi.

Un’occasione di guadagno per chi investe sul lungo periodo

L’epidemia di coronavirus si è intensificata, esacerbando i timori che l’economia globale potesse rallentare su più fronti. Risultato: crollo dei mercati azionari e paure diffuse. Ma in questo caso la volatilità che si registra può essere un’ottima occasione d’acquisto per chi, trader di professione, sfrutta a suo favore la volatilità. Ma in questo caso può essere un’occasione di guadagno anche per chi investe sul lungo periodo, purché si abbia la capacità di scegliere titoli forti che, solo per questioni esterne, registrano un calo delle quotazioni.

Comprare a un prezzo più basso per potenziare l’investimento

Secondo la filosofia di Warren Buffett comprare titoli significa impegnare dei capitali per dieci o vent’anni con lo scopo di vedere aumentato il valore dell’investimento. Comprare a un prezzo più basso, cosa che sta succedendo con il crollo dei mercati, permette di potenziare l’investimento.

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.