Difesa: von der Leyen (UE) spiazzata dall’alleanza anti-Cina AUKUS tra USA, UK e Australia

Stati Uniti, Regno Unito e Australia si alleano in funzione anticinese. L’annuncio di una triade per la sicurezza ha spiazzato la Presidente Ursula von Der Leyen che proprio ieri ha definito l’UE pronta per un sistema di difesa autonomo, ma partner della Nato. Il Presidente Biden ha presentato il patto per la sicurezza nell’area del Pacifico: un patto di difesa, palesemente contro lo strapotere cinese. Prevede il sostegno a Canberra per lo sviluppo di sottomarini militari a propulsione nucleare. La notizia è andata in tv con un collegamento tra il presidente USA Joe Biden, il premier britannico Boris Johnson e il primo ministro australiano Scott Morrison. Ecco gli sviluppi della vicenda con le ultime notizie raccolte dalla Redazione Attualità di ProiezionidiBorsa.

Stavolta giochiamo solo a tre

La nuova alleanza prende il nome di AUKUS, acronimo dalle iniziali dei tre Paesi. Si occuperà anche di condivisione di informazioni e di cooperazione nella regione indo-pacifica. “Per oltre 70 anni, Australia, Regno Unito e Stati Uniti hanno lavorato insieme ad altri importanti alleati e partner ” ha detto Biden. “Per proteggere i nostri valori condivisi e promuovere la sicurezza e la prosperità. Oggi, con la formazione di AUKUS dobbiamo impegnarci nuovamente in questa visione”. Già, ma stavolta il progetto è soprattutto a tre, verrebbe da dire.

Pechino replica con una minaccia

La reazione cinese non si è fatta attendere. Pechino ha definito “estremamente irresponsabile” la nascita della nuova triade per sicurezza nell’Indo-Pacifico. Questa alleanza “danneggerà la pace e la stabilità regionale” ha dichiarato Liu Pengyu, portavoce dell’Ambasciata cinese in USA. La replica è aspra e suona come una minaccia. “Gli USA non dovrebbero costruire blocchi che prendono di mira o danneggiano gli interessi di terze parti. Dovrebbero scuotersi di dosso la loro mentalità da Guerra Fredda e il pregiudizio ideologico”.

Guerra Fredda? Un termine obsoleto

Difesa: von der Leyen (UE) spiazzata dall’alleanza anti-Cina AUKUS tra USA, UK e Australia. Boris Johnson, oggi, tenta di smorzare i toni ma non convince. Il ministro della Difesa britannico, Ben Wallace, ha dichiarato che “non si tratta di mandare un messaggio alla Cina” e che Guerra Fredda è un termine obsoleto”. In effetti Washington è nervosa anche per la bellicosità della Corea del Nord, che non è affatto sopita. La nuova alleanza potrà anche controllare più da vicino i movimenti dell’Afghanistan.

Difesa: von der Leyen (UE) spiazzata dall’alleanza anti-Cina AUKUS tra USA, UK e Australia

Ma vediamo ora la contraddittoria risposta europea. La Presidente UE stava ancora raccogliendo applausi e complimenti per la sua coraggiosa proposta sulla difesa europea, quando Biden ha cominciato a parlare in tv. “L’UE non era stata informata dell’alleanza tra USA, Regno Unito e Australia. Siamo in contatto con i partner per saperne di più e ne dobbiamo discutere con gli Stati membri dell’UE per capirne le implicazioni”. Lo ha detto il portavoce del Servizio europeo per l’azione esterna, Peter Stano. Intanto la marina militare francese ha espresso “grande delusione” per la decisione dell’Australia di aderire alla nuova partnership ma Biden ha sottolineato che “gli Stati Uniti non vedono l’ora di collaborare con la Francia e con altri Paesi chiave”.

Relazioni bilaterali appannate

Imbarazzo e costernazione emergono anche dalle parole della portavoce dell’Esecutivo comunitario, Dana Spinant. “Siamo in contatto con i partner, stiamo analizzando le implicazioni di questa alleanza, ma questo non intacca le relazioni bilaterali con i partner in questione” sui vari dossier, ha detto la portavoce dell’Esecutivo comunitario, Dana Spinant. è possibile che nulla sia effettivamente trapelato negli ambienti diplomatici. Ma se fosse così sarebbe gravissimo. La portavoce ha aggiunto poi che la Presidente Ursula von der Leyen, “sta per partecipare ad una discussione organizzata dal presidente Biden su energia e clima”.

Consigliati per te