Cosa attendere da oggi in poi sui mercati azionari?

Cosa attendere da oggi in poi sui mercati azionari-Foto da pixabay.com

Oggi i mercati americani rimarranno chiusi per festività. Cosa attendere da oggi in poi sui mercati azionari?

Statistica sulla festa dell’Indipendenza

Un altro degli effetti legati al calendario di cui si trova traccia in letteratura è quello legato alla festività del 4 luglio (festa dell’Indipendenza). Esso consiste nel fatto che la performance degli indici degli Stati Uniti sia maggiore nei tre giorni precedenti [- 3;-1] la festività rispetto ai tre successivi [1;3].

In media la performance dell’indice nei tre giorni precedenti il 4 luglio è sistematicamente maggiore di quella nei tre giorni successi. Che la performance sia in media statisticamente superiore non è, però, sufficiente per definire una strategia operativa. Bisogna, infatti, calcolare la probabilità che il rendimento nei tre giorni precedenti il 4 luglio sia superiore ai tre successivi. Abbiamo, quindi, verificato che tale probabilità è del 54% circa. Infine, la probabilità che la performance dei tre giorni di borsa precedenti il 4 luglio sia positiva è del 69%.

Mirabaud AM: cosa farà ora la BCE?

La recente comunicazione della BCE suggerisce che un taglio dei tassi a luglio è improbabile. La Presidente Lagarde ha dichiarato che ci vorrà tempo per ottenere dati sufficienti per valutare una diminuzione del rischio di inflazione elevata. Il capo economista Lane ha confermato che i dati di giugno non risolvono le incertezze sull’inflazione dei servizi. Pertanto, non ci si aspetta un taglio dei tassi a luglio, ma si prevedono altri due tagli entro l’anno, a causa del rallentamento dell’economia e della diminuzione delle pressioni della domanda e dell’inflazione dei servizi. L’inflazione CPI core è rimasta stabile vicino al 3%. A giugno, l’inflazione complessiva è aumentata del 2,5%, con un aumento dei prezzi di alimentari, alcolici e tabacco dello stesso valore. L’inflazione dei servizi è rimasta alta al 4,1%. Il principale problema della politica monetaria è determinare se l’alto costo dei servizi sia temporaneo o strutturale. Si prevede che sarà temporaneo e si attende una politica monetaria più accomodante in futuro.

Cosa attendere da oggi in poi sui mercati azionari? I livelli di breve termine

La seduta di contrattazione del giorno 3 luglio ha chiuso ai seguenti prezzi:

Dax Future

18.565

Eurostoxx Future

5.012

Ftse Mib Future

34.155

S&P500 

5.537,01.

Il quadro grafico rimane invariato,  nonostante i coontinui alti e bassi degli ultimi giorni. Infatti,  la tendenza è ribassista in Europa e rialzista a Wall Street. Cosa potrebbe far ritornare la tendenza rialzista sui mercati europei? Chiusure di questa settimana superiori a:

Dax Future

18.695

Eurostoxx Future

5.051

Ftse Mib Future

34.700.

Cosa potrebbe far iniziare una fase ribassista a Wall Street? Chiusure  di questa settimana inferiori a:

S&P500

5.420.

Lettura consigliata

Ecco quanto costa una casa a Bali, pittoresca città in cui vivere esperienze indimenticabili

Consigliati per te

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sui commenti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Commenta ora l'articolox