Come dare soldi a figli e nipoti a zero spese senza fare donazione o successione

Grazie alla consulenza di nostri Esperti capiremo come dare soldi a figli e nipoti a zero spese senza fare donazione o successione. Il desiderio di lasciare in eredità delle somme di denaro ai propri familiari presenta di costi molto elevati. Esiste tuttavia la possibilità di evitare tanto il versamento delle imposte di successione quanto quelle di donazione all’Agenzia delle Entrate. Così come è possibile regalare del denaro a parenti mentre si è ancora in vita con la semplice emissione di bonifici bancari. Occorre tuttavia prestare attenzione alla compilazione di tale strumento di pagamento per evitare pesanti multe.

A tal fine rimandiamo il Lettore all’articolo “Cosa scrivere nella causale del bonifico al figlio senza il rischio di sanzioni e controlli”. Se invece si intende lasciare in eredità dei beni mobili e/o immobili si può far ricorso a strategie molto convenienti e comunque legali. Analizziamo pertanto come dare soldi a figli e nipoti a zero spese senza fare donazione o successione ed evitando anche le spese notarili. Ciò perché al di là della tassazione sul portafoglio del donante pesa anche la parcella del notaio.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Come dare soldi a figli e nipoti a zero spese senza fare donazione o successione

Un’alternativa assai vantaggiosa alla donazione e al testamento che pochi contribuenti prendono in esame prevede la sottoscrizione di una polizza assicurativa. Accendere un’assicurazione sulla vita e renderne beneficiari gli eredi significa garantire loro la proprietà di somme di denaro più o meno consistenti. Se anche si dovesse procedere alla dichiarazione di successione e si dovessero sostenerne le spese gli eredi potranno attingere dalla polizza le risorse necessarie. Non a caso alcune compagnie assicurative offrono la possibilità di incassare una parte della polizza subito dopo la morte del titolare per fronteggiare le spese più urgenti.

Ci riferiamo nello specifico ai costi relativi alle pratiche burocratiche, alla cerimonia funebre e alla tumulazione. Quando invece si opta per la donazione o la successione solo in alcune rare circostanze si può evitare una pesante tassazione. Conviene pertanto raccogliere informazioni in merito alle condizioni con cui le agenzie assicurative tutelano il capitale del risparmiatore. Si tenga conto anche della possibilità di godere di un ulteriore vantaggio economico relativo alle detrazioni del 19% sui costi delle assicurazioni.

Consigliati per te