Per ISEE 2022 ecco quali sono i documenti necessari di quale anno e attenzione a non fare questo errore

L’ISEE 2022 deve essere presentato per molti dei Bonus e dei benefici che vengono riservati a chi è al di sotto di una determinata soglia. La sigla è acronimo di Indicatore della Situazione Economica Equivalente e, come ogni anno, viene calcolato attraverso la presentazione di documenti e attestazioni aggiornate.

L’ISEE 2022, in particolare, ha valenza fino al 31 dicembre 2022. Spesso si fa confusione su quello che è l’anno corretto dei documenti che vanno presentati. Ci si chiede ad esempio a quando si debbano riferire i certificati di giacenza o le dichiarazioni dei redditi.

Facendo richiesta agli Istituti bancari di un certificato ai fini ISEE 2022, e con procedure spesso automatiche, si ottiene ciò che serve. Tuttavia, per non fare errori è bene avere contezza di quali siano le necessità.

Documenti di quale anno? Ecco la risposta

Chi intende ottenere l’ISEE 2022 avvalendosi di un Caf, di un commercialista o di un ufficio analogo deve quindi avere cura di avere tutto l’occorrente per fornire ai professionisti il materiale per effettuare correttamente la procedura. Per ISEE 2022 ecco quali sono i documenti necessari:

  • copia documento di identità del dichiarante;
  • copia tessera sanitaria del dichiarante e dei componenti della famiglia;
  • un modello per la dichiarazione dei redditi relativo all’anno 2020 (730, Unico 2021 su redditi 2020, Cud 2021 su redditi 2020);
  • eventuale certificati di disoccupazione;
  • stato di famiglia;
  • in caso di affitto dell’abitazione copia di registrazione del contratto Agenzia delle Entrate o in caso di residenza in case pubbliche copia fattura;
  • visure catastali alla data del 31 dicembre 2020;
  • attestazione di capitale residuo del mutuo;
  • giacenza media e saldo bancario (e postale) al 31 dicembre 2020 per ogni componente familiare;
  • eventuali certificazioni di disabilità presenti in famiglia da parte dell’Asl;
  • fotocopia dei libretti di circolazione di mezzi a motore superiori a 500 cc di cilindrata (auto e moto) e imbarcazioni.

Ai fini ISEE eventuali giacenze vanno considerate anche per carte prepagate di tutti i componenti del nucleo familiare.

Per ISEE 2022 ecco quali sono i documenti necessari di quale anno e attenzione a non fare questo errore

Si evince come l’anno di riferimento relativamente all’ISEE 2022 per certificati e attestazioni sia il 2020. Questa informazione è essenziale per presentare a Caf, commercialisti e altri uffici competenti quella che è la documentazione corretta senza perdere tempo prezioso.

Il nuovo modello ISEE 2022 è ottenibile anche autonomamente attraverso il portale dell’INPS. Occorrerà compilare la DSU e successivamente seguire la procedura. I dati necessari saranno ottenibili attraverso la documentazione e le attestazioni indicate.

Lettura consigliata

Dovrà tenere conto di questa data chi vuole andare in pensione a breve o nei prossimi anni

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te