Zurich punta su Poste Italiane. Sarà questo il volano per la ripresa del titolo e il raggiungimento di nuovi massimi storici?

Poste Italiane  ha chiuso la seduta del 14 agosto in rialzo del 1,05% a 7,148€.

La compagnia elevetica Zurich sarebbe interessata a diventare partner di Poste Italiana nell’Rc Auto.

“HYCM”/
“HYCM”/

Al momento sul titolo è in corso una proiezione ribassista con gli obiettivi indicati in figura. In particolare il titolo potrebbe puntare alla massima estensione del ribasso in corso in area 6,8712€ (III° obiettivo di prezzo).

Tuttavia le ultime due sedute sono state al rialzo e, aiutate dalle news, potrebbero spingere il titolo all’inversione. Un segnale inequivocabile sarebbe la rottura della resistenza in area 7,2682€. In questo caso le quotazioni andrebbero a puntare area 8€ con la possibilità di aggiornare i massimi storici.

blank

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te