WC, bidet e doccia come nuovi in poche mosse grazie a un prodotto per auto facile da preparare

Igienizzare il bagno è un’attività molto importante, che richiede l’impiego di numerosi prodotti. Quando cerchiamo rimedi naturali per ridurre al minimo i detergenti che contengono sostanze potenzialmente dannose, ci rivolgiamo alla cucina. Aceto, limone e bicarbonato sono quelli più gettonati, ognuno di loro ha proprietà differenti. La lotta al calcare non sempre porta i frutti sperati, il bagno è uno degli ambienti più umidi della casa.

Una possibile alternativa

Se ci rivolgiamo al garage invece che alla cucina, possiamo trovare un prodotto che spesso acquistiamo dimenticando poi di usarlo. WC, bidet e doccia come nuovi possiamo ottenerli grazie al liquido tergicristalli che è un prodotto versatile, le cui molteplici peculiarità ben si sposano con la pulizia di ambienti difficili come il bagno. È possibile crearlo da noi se vogliamo risparmiare, ma soprattutto se intendiamo ottenere un rimedio completamente ecologico. I liquidi presenti sul mercato contengono metanolo. Si tratta di un alcol semplice, infiammabile e potenzialmente tossico che comunque potrebbe avere effetti negativi su pelle e occhi. Il liquido tergicristalli è molto utile nella pulizia del bagno perché è in grado di sgrassare senza lasciare aloni. Quindi sia il piatto doccia che il vetro tornerebbero come nuovi.

È un potente anticalcare che sgrassa lo sporco residuo. Non è un liquido aggressivo e questo è importante perché nel bagno troviamo tantissime guarnizioni, vie di fuga o giunture siliconate. Oltre a essere un buon rimedio per eliminare il giallo che spesso si crea con il passare del tempo, non aggredisce la gomma e non la rovina. Quindi anche le superfici più delicate possono essere pulite senza creare danni.

WC, bidet e doccia come nuovi in poche mosse grazie a un prodotto per auto facile da preparare

Per evitare detergenti con alto contenuto chimico o metanolo, possiamo creare un liquido tergicristalli in casa utilizzando prodotti naturali che miscelati risultano efficaci per le pulizie. E naturalmente possiamo versarlo nel serbatoio dell’acqua per i vetri dell’auto senza rischiare di otturare gli ugelli. Per esempio, l’acqua distillata è indicata per evitare gli accumuli di calcare. In 1 litro di acqua distillata possiamo aggiungere 50 ml di alcol per liquori, 10 gocce di detersivo biologico per i piatti e un paio di gocce di olio essenziale a scelta. Questa miscela può essere arricchita con un sostituto dell’ammoniaca.

Potremmo pensare a un comune ammorbidente oppure aggiungere 150 g di acido citrico e un paio di gocce di olio essenziale di lavanda. Se vogliamo creare un prodotto che sia utile per pulizie e per i vetri dell’auto anche in inverno, invece dell’alcol per liquori possiamo pensare all’alcol denaturato anche al 70%. L’acqua distillata inoltre risulterebbe efficace anche con l’aggiunta di ¼ di litro di aceto bianco.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te