Warren Buffett: spaventato dal mercato. Perché?

Recentemente Warren Buffett si è dichiarato spaventato dal mercato di oggi. Il motivo? Più di uno.

Comprare a man bassa sugli indici

Quando è esplosa l’emergenza coronavirus, soprattutto sui mercati, tutti quanti hanno guardato alla Berkshire Hathaway (NYSE: BRK.A) (NYSE: BRK.B) di Warren Buffett per capire cosa avrebbe fatto. L’intenzione di tutti era quella di capire come il grande investitore si sarebbe mosso dopo aver criticato il prezzo troppo alto visto negli ultimi anni sulle azioni. I crolli di marzo sugli indici, presumibilmente, suggerivano di comprare a man bassa sugli indici. Cosa che però Warren Buffett non sempre ha fatto, contravvenendo, apparentemente, alle sue stesse regole. Il paradosso è che proprio durante il tanto sospirato mercato orso non sono stati sfruttati, secondo molti, quei 137 miliardi di dollari che la Berkshire Hathaway avrebbe sotto forma di liquidità.

L’acquisto di azioni

Anzi, guardando i documenti presentati alla Sec, in particolare i 13-F del primo trimestre, si può dedurre che Warren Buffett non solo non ha comprato ma ha preferito addirittura vendere. Nello specifico le azioni del settore aereo che aveva poco prima comprato. Una vendita che tra l’altro è stata accompagnata anche da una dichiarazione che ha fatto riflettere molti e cioè che quello appena fatto, ovvero l’acquisto di azioni di compagnie aeree, è stato nient’altro che un errore. Pur restano Warren Buffett cautamente ottimista sull’economia mondiale, e molto sull’economia Usa, resta troppo alto il livello di incertezza sui mercati e sull’intero panorama internazionale.

I fattori destabilizzanti

Sebbene gli scenari peggiori siano stati ormai eliminati, resta comunque, come sempre Warren Buffett sottolinea, una vasta serie di variabili sul tavolo. La pandemia sarà controllata, ma entro quanto tempo? E sarà sconfitta o dovremo conviverci? E in questo caso con quali modalità? E per quanto riguarda il vaccino? O la seconda ondata di cui già si parla da più parti? Il tutto senza contare le conseguenze a livello geopolitico tra Usa e Cina. Troppi i fattori potenzialmente destabilizzanti che rendono particolarmente difficile per un investitore come Buffett fare acquisti mirati e ponderati.

Le previsioni degli esperti

Come trovare fiducia nei mercati adesso? Guardando al futuro. Non per nulla è proprio lo stesso Buffett a confermarlo. Come ricorda l’oracolo di Omaha, i titoli statunitensi e l’economia sono sempre riusciti a riprendersi e hanno continuato a crescere. Le previsioni degli esperti sottolineano che nel giro di una decina di anni il Covid-19 potrà apparire solo come un brutto e brusco incidente. Ma guardando nell’immediato, Warren Buffett resta spaventato dal mercato di oggi.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te