Wall Street e S&P 500: analisi di breve termine

A cura di Gian Piero Turletti Autore degli Ebooks: Magic Box e PLT Edizioni Proiezionidiborsa

Analizziamo lo S & P 500 nel breve termine, con il metodo Magic box.

Se sul medio e lungo termine, le proiezioni riconducono ad obiettivi ambiziosi, con importante setup temporale a settembre 2017, nel breve possiamo considerare il pattern di Magic box, sviluppatosi tra inizio ottobre ed inizio novembre e le relative proiezioni.

Il metodo proiettava un primo target in overshooting rialzista in area 2960 per il setup del 9 dicembre.

Tale obiettivo è stato centrato in tempo e prezzo e le quotazioni sono arretrate dal massimo realizzato a 2264.

Un primo supporto di breve si colloca a 2249, mentre in ottica di breve/medio rilevante il primo supporto dinamico, oggi intersecante 2234, il cui cedimento in chiusura spingerebbe le quotazioni verso un secondo riferimento supportivo.

Inversione di breve/ medio sotto questo secondo supporto dinamico, oggi intersecante 2172.

 

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te