Wall Street positiva seguita dalle borse europee. Attese per il 7 dicembre

a cura della dott.ssa Giovanna Maria Cristina Sambataro

I mercati americani chiudono in territorio positivo: Dow Jones +18%, S&P +0,34% e Nasdaq +0,45%. Le piazze europee chiudono al rialzo, dove, peraltro, a spiccare il volo è proprio Piazza Affari che guadagna +4,15%.

Gli analisti anche questa volta hanno errato le loro previsioni. La vittoria del No ha condotto l’indice italiano ad un vero e proprio rally prossimo ai 18000 punti. Un esponente della BCE ha anche comunicato che in una situazione di sofferenza bancaria, quale quella italiana, la banca centrale è disposta a sostenerla. I titoli bancari, infatti, dopo la suddetta dichiarazione, sono stati oggetto di forti acquisti da parte degli investitori.

La coppia EUR/USD rimane stabile a 1,0725 in attesa del meeting della BCE.

Il petrolio, invece, perde terreno durante la sessione americana portandosi sotto i 51$ al barile.

Domani ci sono appuntamenti importanti sul calendario economico:

  • Alle 10:30 verrà pubblicata la produzione manifatturiera del Regno Unito;
  • Alle 16:00 nuovi lavori JOLTs americani;
  • Alle 16:30 appuntamento settimanale con le scorte americane.

Blog Riservato E’ il TUO momento per guadagnare in Borsa!

Piazza Affari: titoli selezionati con probabile MAX/MIN e livelli di trading

In questa sezione curata dallo Staff di Proiezionidiborsa, riportiamo giornalmente i titoli che hanno dato un probabile segnale di minimo o di massimo.

Questi dati esulano dalla nostra operatività nel Blog Riservato, ma sono segnali che verranno spiegati in un prossimo Ebook. Nel momento in cui l’ordine è eseguito, si posiziona uno stop-loss sotto il minimo/sopra il massimo della giornata.

Se la posizione diventa profittevole, si utilizza un trailing stop per proteggere una parte del guadagno teorico raggiunto.

Titoli con probabile MINIMO (entrare LONG)

NESSUNO

 

Titoli con probabile MASSIMO (entrare SHORT)

NESSUNO

 

In questa nuova sezione riportiamo giornalmente quei titoli che mostrano una compressione della volatilità e che potrebbero essere in procinto di “esplodere”.

NOTA BENE: in questa sezione non viene indicato in che direzione il titolo esploderà, ma solo che sta per farlo.

BREMBO

 

Consigliati per te