Wall Street passa la FED indenne e continua a puntare al rialzo e ora si può scommettere sulle azioni Comcast. Attenzione a oggi e domani

Come da attese, dal meeting di politica monetaria nulla di importante ma una giornata interlocutoria senza lode e senza infamia. La Banca centrale continuerà quindi a monitorare l’evolvere della situazione guardando con attenzione ai dati macroeconomici. Con questi, verrà mantenuto il polso della congiuntura per capire se la crescita continuerà ad essere sostenuta e non minacciata da eventuali possibili spirali inflazionistiche.

Frattanto l’attenzione verrà concentrata anche sulle trimestrali che di volta in volta saranno in pubblicazione in questi giorni.

Wall Street passa la FED indenne e continua puntare al rialzo e ora si può scommettere sulle azioni Comcast, ma prima facciamo una premessa sui mercati.

Quali sono i livelli da monitorare attentamente nella giornata odierna per mantenere la tendenza rialzista?

Dow Jones

Tenuta in chiusura di seduta di 33.713.

Nasdaq C.

Tenuta in chiusura di seduta di 14.019.

S&P 500

Tenuta in chiusura di seduta di 4.176.

Chiusure giornaliere inferiori a questi livelli potrebbero far iniziare un movimento ribassista che andrebbe valutato poi di volta in volta.

Wall Street passa la FED indenne e continua a puntare al rialzo e ora si può scommettere sulle azioni Comcast

Oggi verrà pubblicata la trimestrale della società che capitalizza 245,9 miliardi di dollari ed opera come media in tutto il Mondo.

Il titolo (NASDAQ:CMCSA) ha chiuso la giornata di contrattazione del 28 aprile a 54,10 in ribasso dello 0,37% rispetto alla seduta precedente. Nel corso del 2021 ha segnato il minimo a 47,93 ed il massimo a 58,32.

Le nostre  previsioni per il 2021 sono le seguenti:

area di minimo attesa 42,35/46,21

area di massimo attesa 64,38/68,92.

Il nostro Ufficio Studi calcola un fair value di 83 dollari per azione, con una sottovalutazione dei prezzi correnti davvero interessante.

La tendenza di lungo termine rimane rialzista fino a quando non verrà rotta al ribasso in chiusura settimanale l’area di 48,09. Supporto di breve a 52,44.  Siamo in un punto decisivo ma riteniamo che ci siano le probabilità per ripartire al rialzo, e di non poco, con obiettivo area 65,12/70,99 per/entro 1/3 mesi. Stop loss di breve termine a 52,44. Attenzione a quello che accadrà fra oggi e domani perchè si dovrebbe assumere direzionalità per un mese.

Si procederà come al solito per step.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te