Wall Street: regna l’ottimismo sui mercati!

A Wall Street torna l’ottimismo grazie alle buone prospettive sui colloqui Usa-Cina

Indici in primo piano

Infatti alle 13.50 i futures dell’S&P 500 salgono dello 0,4%, così come quelli sul Nasdaq mentre il Dow supera tutti con un +0,6%. Un semaforo verde che segue quello già visto in conclusione ieri sulla piazza azionaria americana. Al suono della campanella, infatti, il Dow Jones riusciva a strappare, dopo una partenza incerta, un +0,67% mentre l’S&P500 arrivava a + 0,76%. Di poco inferiore il risultato del Nasdaq Composite che chiudeva a +0,71%.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO POTENZIALE FINO AL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Cosa è successo?

Indiscrezioni trapelate nelle ultime ore parlano di una possibile rimozione di alcuni dazi sulle merci provenienti da Pechino come prova di buona volontà da parte di Washington. In particolare il Segretario del Tesoro, Steven Mnuchin avrebbe preso questa decisione per stimolare una scelta analoga anche da parte della Cina. Al centro della questione, ci sarebbero infatti alcune riforme di lungo termine. Ma anche in questo caso si devono evidenziare alcuni punti interrogativi.

Dissidi tra i delegati

Se Mnuchin preme per agire, il Segretario al Commercio Usa, Robert Lighthizer è arroccato su posizioni attendiste, convinto che ogni concessione possa essere interpretata come un segno di debolezza. Una posizione, quest’ultima, condivisa anche dallo stesso presidente Donald Trump. Una logica che, a quanto pare, il tycoon starebbe attuando anche in casa con i democratici Lo shutdown, infatti, è arrivato al 28esimo giorno e nessuna delle due parti coinvolte sembrerebbe intenzionata a cedere.

Niente Davos causa shutdown

Non solo, ma la questione shutdown ha bloccato anche la partecipazione dell’intera delegazione a stelle e strisce al meeting economico di Davos. La settimana scorsa era stato il solo presidente Trump ad aver dato forfait, mentre oggi arriva il no anche per il resto dei partecipanti. Tutto nasce da un dissidio tra Trump e la speaker della Camera. La democratica Nancy Pelosi aveva chiesto il rinvio del discorso sullo stato dell’Unione per la mancanza di adeguate misure di sicurezza. Trump si è quindi vendicato negando il volo di stato per la Pelosi nel suo prossimo viaggio in Afghanistan. Con la conseguenza che, per coerenza, lo stesso divieto è stato esteso a tutto il resto dei delegati.

Dati macro

Per quanto riguarda i dati Macro le attese sono per la produzione industriale di dicembre e per il dato preliminare della fiducia Michigan di  gennaio. Tra gli eventi, da segnalare un discorso di John Williams, presidente della Fed di New York e di Patrick Harker numero uno della Fed di Philadelphia.

Ancora trimestrali sotto i riflettori. Prima dell’avvio delle contrattazioni State Street pubblicherà i risultati del suo quarto trimestre

Analisi grafica e previsioni giornaliere e settimanali per Wall Street

I mercati americani continuano a tirare al rialzo nonostante siano stati raggiunti obiettivi di prezzo rilevanti ed un leggero ipercomprato di breve. Oggi scade un setup: inizierà un’inversione o sarà di accelerazione?

Frattale previsionale per il 2019  su scala giornaliera  per i mercati americani

blank

Calcolo dei setup

Quali sono, quindi, i giorni in cui probabilmente si formeranno i minimi/massimi assoluti/relativi del mese?

Le prossime date rllevanti del mese sono  18, 29/30 gennaio.

Proiezioni dei prezzi settimanali e giornalieri

Tendenza e proiezioni per la settimana di Wall Street del 14  gennaio
strumento tendenza area di massimo area di minimo punto di inversione
Dow Jones Rialzo  24.501/24.239  23.850/23.620 23.300
Nasdaq C. Rialzo  7.222/7.141  6.923/6.838 6.738
S&P 500 Rialzo 2.651/2.637 2.577/2.559 2.522

Tendenza e proiezioni indici di Wall Street per il 18  gennaio
strumento tendenza area di massimo area di minimo punto di inversione
Dow Jones Rialzo   24.601/24.728  24.280/24.420   24.087
Nasdaq C. Rialzo  7.155/7.199   7.050/7.084  7.000
S&P 500 Rialzo  2.658/2.677    2.629/2.641  2.603

Come al solito si procederà per step.

Approfondimento

Azionario: giornata di grandi eventi

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te