Presentazione del sistema Antigrid - Live Webinar - Iscriviti ora!

Wall Street: obiettivi ambiziosi? Le condizioni e i pericoli

Il ritracciamento di Wall Street dell’ultima settimana cosa ci riserva?  Si riparte subito al rialzo oppure è il momento della correzione ciclica attesa fra marzo ed aprile? Se si verificherà questo movimento, quali sono le  probabilità e quali sono i valori che potrebbero modificare il trend annuale in corso?

Alla luce degli ultimi movimenti dobbiamo aggiornare e “normalizzare” alcuni dati delle nostre previsioni.

Da inizio anno i mercati americani  hanno segnato la seguente performance:

Dow Jones +10,37%

Nasdaq C. +13,86%

S&P 500 +10,74%

Il rialzo da inizio anno rappresenta il movimento medio di Wall Street in un anno.

Per il 2019 le probabilità sono di avere un rendimento fra il 3% ed il 29% con probabilità del 68% ca.

Le probabilità di avere un ribasso superiore al 20% nel corso del 2019 è dello 0,3%.

Frattanto ci avviciniamo a gambe levate al cluster annuale  del 2019 di metà marzo che vuole che in questo periodo con probabilità del 80% ca possa verificarsi una correzione veloce fra il 3 ed il 7%. Se il movimento atteso non si verificherà  a marzo, ad aprile queste probabilità saranno del 90% ca.

Frattale previsionale per il 2019  su scala giornaliera  per i mercati americani

Wall Street: obiettivi ambiziosi? Le condizioni e i pericoli ultima modifica: 2019-03-09T09:54:02+02:00 da Gerardo Marciano

Trova il tuo broker

Tickmill
XM
Ava Trade

Consigliati per te

Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.