Wall Street: fiducia e immobiliare in forte rialzo

Ancora eccellenze dai dati macroeconomici pomeridiani dalle Borse di Wall Street..

Sia la fiducia dei consumatori che i contratti di vendita immobiliare battono ampiamente il consensus degli analisti.

Vediamo:

Indice dei direttori agli acquisti di Chicago (Apr) 52,6 59,1 58,7
Rapporto sulla fiducia dei consumatori (Apr) 129,2 126,0 124,1
Contratti pendenti di vendita di Abitazioni (Mensile) (Mar) 3,8% 1,1% -1,0%

Economia e Borse a braccetto negli USA: Wall Street ringrazia

I continui massimi storici della Borse USA hanno dunque basi solide nei fondamentali economici.

In tempi non lontani notavamo una forte de-correlazione tra andamenti di borsa e numeri dell’economia.

Spesso Wall Street e gli altri mercati hanno vissuto alimentati da speranze e ancora prima dal forte sostegno della banche centrali.

Ora siamo in una fase più adeguata di relazione tra Borse e fondamentali economici.

E questo trend rischia di poter continuare a lungo almeno fino a fine anno 2019. Se non oltre.

E’ chiaro che gli indici di Wall Street non potranno salire ininterrottamente per tutto questo arco di tempo.

Quindi qualche pausa qualche fisiologico ritracciamento sono da mettere nel conto sin da ora.

I mercati quando vogliono darsi una tregua la “scusa” la trovano. Magari attribuendo importanza vitale a una situazione fin lì ignorata per quanto presente.

Inversione del trend lontana a Wall Street

L’ipotesi però di una Wall Street pronta a invertire il macro trend rialzista al ribasso al momento però risulta alquanto campata per aria.

Il Dow Jones ormai ha nel mirino  di breve (3 mesi) quota 30.000 e forse questo ciclo si spegnerà proprio una volta festeggiato quel target storico.

Il che vorrebbe dire un S&P500 oltre quota 3.200!

A Wall Street tirano il freno i direttori degli acquisti

Ogni tanto qualche dato poco brillante ci scappa, ci mancherebbe…

Oggi è stata la volta dei Direttori degli acquisti, dato uscito a 52.6 in forte discesa rispetto alle attese a 59.1 e al precedente 58.7.

E’ un dato spesso emotivo.

Dato da monitorare nelle prossime uscite ma al momento da catalogarsi tra le eccezioni all’interno di una situazione economica USA  complessivamente molto brillante!

Wall Street: fiducia e immobiliare in forte rialzo ultima modifica: 2019-04-30T17:07:52+02:00 da Gianluca Braguzzi

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Le Fonti TV
Le Fonti TV

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.