Vuoi risparmiare sulla bolletta del telefono? Allora assicurati di non pagare queste cose a tua insaputa

In “Vuoi risparmiare sulla bolletta del telefono? Sei sicuro di non pagare queste cose a tua insaputa?”, alcuni consigli per ridurre le spese di casa.

Generalmente, quando arriva la tanto “non” attesa bolletta, ci limitiamo ad essere bravi pagatori e svolgiamo il nostro compito di contribuente. Nonostante la scelta sempre più condivisa di fare a meno della linea telefonica fissa nella propria abitazione, sono ancora in molti ad usufruire dei servizi. Nell’epoca moderna la linea fissa tradizionale, viene accompagnata da super offerte internet. Un buon compresso che ha spinto molti utenti a lasciare in uso il caro e “vecchio” numero di casa. Tuttavia, con qualche attenzione maggiore, sarà possibile risparmiare sulla bolletta del telefono. Come?

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Innanzitutto, analizzate il vostro piano tariffario e comparatelo alle reali esigenze della vostra quotidianità. Se effettuate solo chiamate urbane, chiedere al gestore della linea telefonica un servizio ed una tariffa adeguata, sarà l’ideale.

Attenti ai costi per Internet e servizi aggiuntivi

Per risparmiare qualche soldino bisogna prestare attenzione anche alle cosiddette prestazioni accessorie del servizio internet e telefonia. Da diversi anni oramai, l’avviso di chiamata, il trasferimento di chiamata, la segreteria telefonica sono servizi che richiedono un costo ulteriore. Generalmente, inseriti direttamente nell’elenco delle spese incluse nella tariffa base. Tali servizi, però, possono tranquillamente essere eliminati, con una semplice telefonata o un ancor più veloce clic.

Un consiglio mai scontato è quello di controllare e leggere tutte le voci nella tabella dei costi della vostra bolletta. Capita più spesso del previsto che ci si ritrova a pagare servizi aggiuntivi non richiesti.

Preferisci la domiciliazione bancaria delle bollette

Infine, per ridurre i costi in bolletta è da favorire la domiciliazione bancaria. La bolletta cartacea, ovviamente ha un costo, che si aggira intorno ai due euro. Una cifra irrisoria ma nel lungo termine comporta una spesa consistente. La domiciliazione è facile, basta rivolgersi alla propria banca o alla posta.

Se “Vuoi risparmiare sulla bolletta del telefono? Allora assicurati di non pagare queste cose a tua insaputa” vi è stato utile, leggete anche “Sale a 2000 euro l’agevolazione per acquistare PC e Tablet. Chi è tra i fortunati?

Consigliati per te