Vivere un sogno con una vacanza economica

Siete alla ricerca di come vivere un sogno con una vacanza economica? Oggi vi parliamo di come scoprire l’Italia con i Longobardi. Già, perché l’antica popolazione che invase l’Italia dopo il crollo dell’Impero romano, non si fermò in un unico punto della nostra penisola. Si sparsero, da Varese a Benevento. Popolazione di origine germanica, i Longobardi si convertirono, una volta giunti in Italia, al cristianesimo. Scopriamo i loro luoghi.

I Luoghi del potere

Per la straordinarietà delle testimonianze lasciateci, l’Unesco ha riconosciuto i “Luoghi del potere” dei Longobardi in Italia sito patrimonio dell’umanità. Il periodo storico cui ci riferiamo è quello compreso tra la seconda metà del sesto secolo e la seconda dell’ottavo secolo dopo Cristo.

Il nostro viaggio attraverso fortezze, monasteri e chiese inizia in provincia di Udine, a  Cividale del Friuli, dove venne creato il primo ducato dei longobardi in Italia.

Crowfunding immobiliare: ROI operazione 11,25%, ROI ANNUO 9,00%! - Scopri di più »

In questo luogo è possibile ammirare il Tempietto Longobardo, più volte restaurato e affrescato. Quale fosse la sua originaria funzione è ancora un mistero.

A macchia di leopardo

Ci spostiamo a Brescia, dove ci aspetta il complesso monastico di San Salvatore e santa Giulia, un altro dei luoghi del potere dei Longobardi in Italia. Oggi la Chiesa ospita il “Museo della Città”, un luogo culturale adibito a mostre temporanee. Dallo studio di  questo edificio, gli studiosi non possono fare altro che riconoscere l’importanza rivestita dal sistema monastico per la società longobarda.

Restiamo in Lombardia, dove in provincia di Varese si trova il castrum di Castelseprio – Torba. Si tratta di un ex presidio militare che i Longobardi trasformarono in una stazione di scambio commerciale. Nel castrum si trova un interessante testimonianza dal periodo alto-medievale, ospitato nella chiesa di santa Maria Foris Portas.

Umbria

Ci spostiamo in Umbria, per visitare dapprima Perugia dove troviamo un altro edificio, il Tempietto del Clitunno a Campello. Puntiamo poi a Spoleto, per visitare un autentico capolavoro dell’arte sacra: la Basilica di San Salvatore.

Sud Italia

Nel sud Italia si completa la nostra visita alla scoperta dei luoghi del potere dei Longobardi attraverso due tappe principali.

La prima ci porta a Benevento, dove la chiesa di Santa Sofia è il nostro approdo. La seconda è Foggia, dove puntiamo il santuario Garganico di San Michele a Monte Sant’Angelo, senza dubbio uno dei luoghi di culto più importanti.

Vivere un sogno con una vacanza economica? Andate a caccia di resti Longobardi, di certo non resterete delusi.

Scopri Plus500
Scopri Plus500
Bridge Asset
Bridge Asset

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.