Viso più giovane con la pulizia hi-tech

Viso più giovane con la pulizia hi-tech. Le spazzole per iniziare la beauty routine di ultima generazione detergono a fondo e donando una pelle liscia e luminosa. Ecco come scegliere fra le tante con l’aiuto degli Esperti di Beauty di ProiezionidiBorsa.

Viso liberato dall’azione dello smog

Viso più giovane e libero da residui di make-up, polvere e smog. L’epidermide è comunque in continuo rinnovamento, ma ha bisogno di liberarsi di impurità e cellule morte per rallentare l’invecchiamento, combattere le infiammazioni e ridurre l’ispessimento dei tessuti.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Possiamo detergere il viso periodicamente con uno scrub e lavarlo ogni giorno con morbide spugnette. Abbinare una pulizia del viso stagionale in un centro estetico. Ma per avere un viso sempre luminoso e splendente, dobbiamo puntare sulla routine quotidiana di bellezza.

Un rito per il quale è sempre più apprezzato l’uso della spazzola. Si comincia con quelle in legno e setole naturali, ma poi ci si fa tentare da quelle con la luce a LED. E dalle novità digitali creati dai maggiori brand dell’elettronica, che combinano detersione, massaggio e allenamento del viso. La routine viso diventa insomma più veloce e divertente.

Design spaziale e spazzole rotanti

Innovative e digitali, le spazzole rotanti per la pulizia del viso si presentano con design e colori da cartone animato manga: fucsia, bianco e azzurro, verde acqua. Sono fatte apposta per ossigenare la pelle e massaggiarla, potenziando l’effetto di sieri e creme antiage che si applicano subito dopo la pulizia. I nuovi apparecchi con tecnologia sonica non sono certo a buon mercato.

I brand migliori costano tra i 100 e i 200 euro. Però questi dispositivi, grandi come un rasoio elettrico e comodi da portare anche in viaggio, offrono prestazioni combinate di vibrazione e rotazione. Ma soprattutto realizzano un buon massaggio e una esfoliazione profonda. Migliorano l’elasticità della pelle e producono un effetto drenante e illuminante, che è visibile già dopo pochi giorni di utilizzo.

Viso più giovane con la pulizia hi-tech

Questi nuovi apparecchi per la detergenza sono particolarmente divertenti. Alcuni sono dotati di fotocamera con ingrandimento che permette di identificare le zone del viso che hanno bisogno di maggiore detersione.

Ma ci sono anche i dispositivi specializzati nella tonificazione dei tessuti, invece che nella pulizia. Producono un micromassaggio su tutti i muscoli e ci permettono di effettuare la face gym in metà del tempo. Trasformiamo il nostro bagno nel centro estetico di una spa!

Viso più giovane con la pulizia hi-tech

I modelli più sofisticati, dopo aver pulito a fondo ci consentono di misurare il livello di idratazione della pelle, così possiamo agire a colpo sicuro con sieri e creme.

Tutte le spazzole, manuali o digitali, si usano con prodotti che combinano l’azione struccante con quella detergente. Altrimenti bisogna prima usare uno struccante liquido, oleoso o bifasico (perfetto e low cost l’olio per neonati) e poi un detergente delicato da massaggiare con la spazzola, meglio se all’acido ialuronico o con una decisa azione sui punti neri o sulle macchie provocate dall’azione del sole.

Consigliati per te