Visitiamo adesso questo splendido borgo medievale fra eventi, mercatini e buona cucina

Le giornate si accorciano e le temperature calano, ma la magia del Natale è già nell’aria. Possiamo respirarla in alcuni borghi italiani che sono dei veri e propri gioielli. Cosa c’è di più perfetto per una gita fuori porta? Visitiamo adesso questo splendido borgo medievale fra eventi, mercatini e buona cucina.

Il fascino di un piccolo paese fra i monti

In provincia di Biella, con una vista mozzafiato sulle Prealpi e la riserva naturale delle Barragge, sorge il piccolo paesino di Candelo. Conta appena 7.000 anime, ma il suo fascino medievale ruba il cuore a qualsiasi visitatore.

Il borgo è famoso soprattutto per il suo Ricetto medioevale, una struttura difensiva tipica di quel periodo, costruita fra il XIII e il XIV secolo. Si tratta di uno dei ricetti meglio conservati d’Europa e oggi vanta un’area di ben 13.000 m². Al suo interno ci sono strade, delle rue e 200 piccoli edifici denominati cellule. Tutto circondato da mura e torri che servivano a difendere i beni più preziosi e la popolazione stessa in caso di attacco.

Oggi, Ricetto di Candelo non è abitato, ma i proprietari del paese lo utilizzano spesso come luogo di incontro. Qui si organizzano eventi enogastronomici e laboratori. Troviamo anche preziose botteghe d’arte, il Museo del paesaggio naturale della viticultura e il Museo di cucina e pasticceria.

Anche i visitatori possono godere delle bellezze di Ricetto e prenotare una visita guidata, disponibile tutto l’anno, con la Pro Loco di Candelo.

Possiamo organizzare la nostra visita nei momenti più magici dell’anno. Durante la festa di Sant’Antonio, con sfilate di cavalli e carrettieri, il carnevale storico, il maggio musicale, il presepe vivente e i mercatini di Natale.

Visitiamo adesso questo splendido borgo medievale fra eventi, mercatini e buona cucina

Dopo un anno di assenza a causa del Covid, torna il meraviglioso Borgo di Babbo Natale. Si tratta di un evento organizzato al Ricetto di Candelo, che comprende l’allestimento dell’Ufficio postale di Babbo Natale, i mercatini natalizi, spettacoli e laboratori per i più piccoli. Proprio loro qui avranno la fortuna di incontrare Babbo Natale e consegnargli la loro letterina. I più grandi, invece, potranno godersi un grande assortimento di deliziosi prodotti locali, perdendosi fra le vie del borgo medievale.

Altrimenti, si può sempre approfittare delle visite guidate disponibili tutti i sabati pomeriggio alle ore 15 e le domeniche alle ore 11.30 e alle ore 15.00.

L’evento accoglierà i visitatori il 20, 21, 27 e 28 novembre 2021 e il 4, 5, 8, 11 e 12 dicembre 2021. L’ingresso è a pagamento e bisogna acquistare il biglietto online. Per prenotare e richiedere informazioni rivolgiamoci sempre alla Pro Loco di Candelo.

Si ricorda che le visite saranno fatte nel pieno rispetto delle normative per il Covid 19 e che sarà necessario esibire il Green Pass.

Approfondimento

In inverno visitiamo questo splendido borgo medievale dalle casette innevate come in un presepe

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te